Home » News, Primo Piano » Elezioni Amministrative 2018. Ecco come hanno votato nei comuni chiamati al voto

Elezioni Amministrative 2018. Ecco come hanno votato nei comuni chiamati al voto

Cilento, Vallo di Diano e Alburni hanno i loro sindaci. La tornata elettorale del 10 giugno vedeva protagonisti otto comuni del comprensorio: Aquara, Atena Lucana, Castelcivita, Giungano, Novi Velia, Perito, Polla, Roccagloriosa. Tre di loro fanno registrare delle riconferme: si tratta di Castelcivita, Giungano e Polla. Ribaltone ad Aquara, Atena Lucana, Perito. Novità anche a Roccagloriosa dove il sindaco uscente non era ricandidato, così come Novi Velia, comune che usciva dal commissariamento ma non aveva l’ex primo cittadino ai nastri di partenza.

Ad Atena Lucana, 40 voti consegnano la vittoria a Luigi Vertucci e la sua lista E’ Libera (793 voti). Il sindaco uscente Pasquale Iuzzolino si ferma a 753 voti con la lista Nuovamente insieme per Atena. 7 e 3 i seggi.

Il comune di Novi Velia esce dal commissariamento e lo fa con una vittoria ampia: La Colomba ottiene 1019 voti e 7 seggi. Angelo Giordano con la lista Battiti per Novi, che vedeva tra i candidati l’ex sindaco e consigliere regionale Maria Ricchiuti, ottiene quasi la metà dei voti: 584 con Battiti per Novi. Tre i consiglieri eletti. Solo 7 voti per Giancarlo De Vita e la lista Il Paese. Numeri che non consentono di ottenere il quorum per entrare nella pubblica assise.

Esce dal commissariamento e da un perido travagliato, iniziato un anno fa con la morte del primo cittadino Antonello Apolito, il Comune di Perito. Carlo Cirillo, 332 voti, è il nuovo sindaco. La lista Insieme per Crescere ottiene 7 seggi. 3 per Rinascere e Rinnovare della sfidante Ivana Cirillo, facente funzioni fino a poche settimane fa quando fu sfiduciata.

Polla si conferma un feudo di Rocco Giuliano. 2417 voti per Pollesi a Polla e 8 seggi conquistati. Fortunato D’Arista e Forza Polla, si ferma a 634 voti o ottiene 4 posti nell’assise.

Novità a Roccagloriosa. Il sindaco uscente Nicola Marotta non era candidato. Due liste in campo Libertà e Partecipazione ottiene 840 voti che permettono a Giuseppe Balbi di conquistare la fascia tricolore. La lista Cambiamenti, in realtà una lista “civetta”, ottiene solo 105 voti con il candidato sindaco Pietro Vincenzo Cetrangolo. 3 i seggi. Continua a leggere dalla fonte…

fonte:Infocilento

Your IP Address is:
54.224.89.34

Short URL: http://www.matinella.it/?p=25172




Articolo letto: 2806 volte

Scritto da su Giu 11 2018. Archiviato come News, Primo Piano. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti sono temporaneamente chiusi, ma puoi usare il trackback dal tuo sito




Commenti chiusi

Articoli recenti







TOP VIDEO

Previsioni Meteo

UserOnline

0 Users Browsing This Page.
Users:


Video

Matinella.it è un blog di indicizzazione e catalogazione notizie inerenti il territorio della Piana del Sele, del Cilento ed a tratti di carattere nazionale. Lo scopo di catalogazione è rivolto all'utente per reperire informazioni sulle notizie che si trovano su siti non di proprietà o non controllati dal medesimo. Matinella.it non rivendica diritti di proprietà sulle notizie, che sono detenuti dai siti dei quali si viene riconosciuta la proprietà indicata nella fonte. L'utente visualizzerà il contenuto del sito unicamente per uso personale (vale a dire non commerciale) e non può altresì copiare, riprodurre, alterare, modificare, e vendere o visualizzare pubblicamente qualsiasi contenuto. Inoltre è concesso l'uso dei testi e foto di proprietà di Matinella.it purchè venga, sempre, citata la fonte nel rispetto deontologico della categoria.
© 2018 Matinella.it – Blog. All Rights Reserved. Accedi Questo sito è protetto da GePi-CopyRightPro High Level

- Designed by Gabfire & Gerardo Picilli