Home » News, Primo Piano » Albanella. Esonda fiume Calore, notte di paura sul tetto dell’auto sommersa

Albanella. Esonda fiume Calore, notte di paura sul tetto dell’auto sommersa

Travolte in auto dalla piena del Calore, riparano sulla cappotta della vettura sommersa, rischiando di annegare: due ragazze salvate dai carabinieri. Paura nella notte ad Albanella, dove le due amiche, entrambe 26enni e residenti ad Eboli, stavano tornando dal lavoro percorrendo la strada che dalla rotatoria di Persano nel comune di Serre conduce a Matinella, quando si sono impantanate sulla carreggiata, completamente invasa dall’esondazione del fiume a causa del maltempo. Il veicolo, una Fiat 500, ha iniziato così a riempirsi d’acqua e fango, trascinato dalla piena verso un punto più profondo. 

Le due giovani, con coraggio, si sono così portate sul tetto dell’abitacolo (nella foto), chiamando subito il 112: la centrale operativa ha immediatamente allertato i carabinieri, fornendo loro il recapito cellulare delle donne in pericolo. Una mossa decisiva, che ha consentito ai comandanti delle Stazioni di Altavilla Silentina e Borgo Carillia, il m.llo Massimiliano Mirra e il brig. Fabio Cicia, di contattarle e richiedere l’invio, tramite whatsapp, della loro esatta posizione. Nel raggiungerle e prendere atto della situazione, i due militari dell’Arma, con il coordinamento della Compagnia di Eboli diretta dal cap. Emanuele Tanzilli, hanno contattato l’agricoltore Carmine Picilli, molto noto nella zona, il quale ha messo subito a disposizione un grosso trattore, utilizzato insieme ai due carabinieri per raggiungere e recuperare le ragazze, con non poche difficoltà, visto che l’auto era totalmente sommersa.

Per entrambe, dunque, una notte da incubo, con un grande spavento e tanta riconoscenza per il provvidenziale intervento dei carabinieri, in una disavventura a lieto fine che, inevitabilmente, ha riportato la memoria allo scorso mese di ottobre, quando la furia del torrente Malnome in piena travolse e uccise in località Bosco la 26enne Desireé Quagliarella. 

Intanto, a causa dell’esondazione del Calore, sono state chiuse al transito veicolare la strada che da Borgo San Cesareo conduce alla rotatoria di Persano e quella che collega Borgo Carillia ad Eboli: diversi gli interventi di recupero di mezzi in panne da parte dei vigili del fuoco del distaccamento di Eboli, carabinieri di Borgo Carillia e Matinella, e dei volontari dei nuclei di Protezione Civile di Albanella (coordinato dal responsabile Andrea Durante) e Altavilla Silentina….continua a leggere dalla fonte

fonte:StileTV

Your IP Address is:
44.192.10.166

Short URL: http://www.matinella.it/?p=28450




Articolo letto: 266 volte

Scritto da su Gen 26 2021. Archiviato come News, Primo Piano. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti sono temporaneamente chiusi, ma puoi usare il trackback dal tuo sito






Commenti chiusi

Articoli recenti







TOP VIDEO

Previsioni Meteo

UserOnline

0 Users Browsing This Page.
Users:


Video

Matinella.it è un blog di indicizzazione e catalogazione notizie inerenti il territorio della Piana del Sele, del Cilento ed a tratti di carattere nazionale. Lo scopo di catalogazione è rivolto all'utente per reperire informazioni sulle notizie che si trovano su siti non di proprietà o non controllati dal medesimo. Matinella.it non rivendica diritti di proprietà sulle notizie, che sono detenuti dai siti dei quali si viene riconosciuta la proprietà indicata nella fonte. L'utente visualizzerà il contenuto del sito unicamente per uso personale (vale a dire non commerciale) e non può altresì copiare, riprodurre, alterare, modificare, e vendere o visualizzare pubblicamente qualsiasi contenuto. Inoltre è concesso l'uso dei testi e foto di proprietà di Matinella.it purchè venga, sempre, citata la fonte nel rispetto deontologico della categoria.
© 2021 Matinella.it – Blog. All Rights Reserved. Accedi Questo sito è protetto da GePi-CopyRightPro High Level

- Designed by Gabfire & Gerardo Picilli