Home » Primo Piano » Capaccio. Matteo Adiletta, l’infleuncer capaccese si racconta su Unicosettimanale

Capaccio. Matteo Adiletta, l’infleuncer capaccese si racconta su Unicosettimanale

dal sito internet UnicaSettimanale

Siamo qui con Matteo Adiletta (foto sotto), blogger ormai con ben 25,2 mila followers residente a Capaccio, spopolato su Instagram ormai da un anno, a cui poniamo delle domande per capire come si usa un social per avere un posto sui social e non essere solo presente.

Abbiamo chiesto a Matteo come abbia iniziato ad usare i social, e la sua risposta è stata:« Ho iniziato ad usare i social senza avere nessuna aspettativa o chissà quali obiettivi da raggiungere, la mia iscrizione ad Instagram risale a gennaio del 2014, quindi ormai sono passati all’incirca sei anni, è stato dapprima un mondo un po’ da scoprire, poi pian piano è diventato grande “amore”.

Instagram a quel tempo non era, visto come oggi, era ritenuto un social network di “serie B” ma la mia curiosità di scoprirlo era troppa, e così effettuai la registrazione come un qualsiasi account e da lì poi è stata tutta una discesaCome hai ottenuto così tanto successo su Instagram ? Quali persone ti seguono maggiormente? «Il successo, se così si può chiamare nel mio caso, a volte, anzi spesso non te lo spieghi e forse è anche bello così.

La credibilità, l’autorevolezza, il carisma, il modo di raccontare, credo siano stati alcuni degli ingredienti che mi hanno portato ad avere un pubblico ampio e vasto, i cosiddetti follower che purtroppo o per fortuna oggi contano molto, anche se io li definisco semplicemente amici. Credo anche e sopra che la gente si sia affezionata a me per la spontaneità, semplicità e modi di raccontare appunto la mia quotidianità, che stia ad un evento glamour, a un matrimonio, o che stia semplicemente a casa col mio cane (Marlon 💙) Le persone che più mi seguono sono gli adolescenti e i giovani forse perché si rispecchiano di più nella mia vita.»

Qualche consiglio agli amici che vogliono intraprendere questa stessa strada? «Non ho molti consigli da dare a riguardo se non quello di mostrarsi sempre per ciò che si è,e che si crede e non per ciò che vorrebbero gli altri da noi,sarebbe un grave errore. »

Hai un nome utente particolare oppure utilizzi il tuo stesso nome? «No, utilizzo il mio stesso nome, “ I AM MATTEO ADILETTA “, perché utilizzarne un altro?! Alle persone devo piacere così! »

Dopo aver posto queste brevi domande a un nostro carissimo amico, nonché blogger possiamo capire che utilizzare un social è ormai facile per tutti, ma bisogna saperlo usare per essere davvero presente.

Your IP Address is:
34.229.119.29

Short URL: http://www.matinella.it/?p=27538




Articolo letto: 668 volte

Scritto da su Feb 19 2020. Archiviato come Primo Piano. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti sono temporaneamente chiusi, ma puoi usare il trackback dal tuo sito






Commenti chiusi

Articoli recenti







TOP VIDEO

Previsioni Meteo

UserOnline

0 Users Browsing This Page.
Users:


Video

Matinella.it è un blog di indicizzazione e catalogazione notizie inerenti il territorio della Piana del Sele, del Cilento ed a tratti di carattere nazionale. Lo scopo di catalogazione è rivolto all'utente per reperire informazioni sulle notizie che si trovano su siti non di proprietà o non controllati dal medesimo. Matinella.it non rivendica diritti di proprietà sulle notizie, che sono detenuti dai siti dei quali si viene riconosciuta la proprietà indicata nella fonte. L'utente visualizzerà il contenuto del sito unicamente per uso personale (vale a dire non commerciale) e non può altresì copiare, riprodurre, alterare, modificare, e vendere o visualizzare pubblicamente qualsiasi contenuto. Inoltre è concesso l'uso dei testi e foto di proprietà di Matinella.it purchè venga, sempre, citata la fonte nel rispetto deontologico della categoria.
© 2020 Matinella.it – Blog. All Rights Reserved. Accedi Questo sito è protetto da GePi-CopyRightPro High Level

- Designed by Gabfire & Gerardo Picilli