Servizio Civile, la Provincia seleziona 20 volontari per il progetto “Orienta Salerno”

    201
    1
    Servizio Civile NazionaleLa Provincia di Salerno seleziona 20 giovani volontari da impiegare, per un periodo continuato di dodici mesi, nel progetto promosso dell’Ente, in partenariato con AMESCI, “Orienta Salerno”. Il progetto, che mira all’aumento e al miglioramento dei punti informa giovani qualificando il flusso di informazioni e la funzione di sostegno alle comunità locali, è stato approvato e finanziato dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
    Possono partecipare alla selezione le cittadine italiane, nonché i cittadini italiani, ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d’età. Ai volontari selezionati verrà corrisposta una paga mensile di 433, 80 euro. La domanda dovrà pervenire in busta chiusa all’ufficio protocollo entro le ore 14.00 del 4 ottobre 2010.
    “La Provincia di Salerno – afferma l’Assessore alle Politiche giovanili, Antonio Iannone – è sempre attenta alle tematiche che riguardano i giovani. Il Servizio Civile, in particolare, rappresenta un’esperienza formativa di alto livello che permette loro di avvicinarsi al mondo del lavoro. Non a caso l’Ente Provincia, tra gli enti locali del salernitano, ha il maggior numero di volontari impiegati riconosciuti dal Dipartimento nazionale”.
    Per tutti i dettagli, sui requisiti richiesti e le modalità di invio delle domande di partecipazione, è possibile consultare i seguenti siti internet: http://www.provincia.salerno.it www.amesci.org, www.serviziocivile.org. Copia integrale del bando, del progetto da realizzarsi, di tutti gli allegati e dei parametri di valutazione e selezione sono, inoltre, reperibili presso l’Agenzia provinciale per il servizio civile (presso l’URP della Provincia di Salerno, via Roma 104, tel. 089614282/349) presso la quale sarà possibile chiedere ulteriori informazioni nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 16.00.
    fonte:provincia di salerno

    Articoli PrecedentiPollica, ucciso il Sindaco Angelo Vassallo
    Articolo SuccessivoEcco perché se non ti lavi i denti si rischia tanto!

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here