Albanella. Arrestato un giovane che teneva nascosto nell’armadio un fucile

    381
    0

    Arrestato un giovane di 26 anni, B.A., perché responsabile del reato di detenzione illegale di arma clandestina.

    La scoperta è stata fatta dagli uomini della Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile che nel corso dei controlli finalizzati a monitorare le dinamiche criminali della Piana del Sele ha ritrovato in possesso del giovane un fucile calibro 12, marca Renato Gamba, con matricola abrasa e sei cartucce dello stesso calibro.

    Nel corso della perquisizione domiciliare gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato l’arma che il giovane teneva nascosta dietro una valigia dell’armadio presente nella camera da letto.

    Espletate le formalità di legge è stato associato alla locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

    fonte:sudsalerno


    Articoli PrecedentiSchianto con l’auto a Castellabate, tre adolescenti in gravi condizioni
    Articolo SuccessivoMostra d’arte bipersonale ad Agropoli. Fernanda Quaglia artista albanellese e Fabio Giocondo

    Invia una risposta