Eboli, albanellese travolge e uccide magrebino in bici.

    19
    0

    immagine di repertorioE’ un giovane cittadino marocchino che viveva ad Eboli la vittima dell’incidente stradale avvenuto ieri mattina intorno alle 7.00, lungo la statale 18, nella zona di Santa Cecilia. L’uomo, di 37 anni, in sella ad una bicicletta è stato investito da un’auto, una opel zafira,  in transito condotta da una donna 56enne di Albanella.

    Da una prima ricostruzione fornita dai Carabinieri, l’extracomunitario ha svoltato per immettersi con la bici in una strada di campagna e ha tagliato la strada all’auto in transito che non ha fatto in tempo ad evitare l’impatto.

    L’uomo è morto sul colpo e il traffico ha subito forti rallentamenti per alcune ore. Sul posto è intervenuta una squadra di pronto intervento Anas e una pattuglia dei Carabinieri per le attività di accertamento della dinamica e la rimozione dei mezzi incidentati.

    fonte:radioalfa


    Articoli PrecedentiIl Comune di Salerno si rifà il logo…. una “S” pagata migliaia di euro!
    Articolo SuccessivoContro pioggia e freddo, ecco l’immuno-dieta
    Dottore in Ingegneria Informatica è l'ideatore ed il creato del Blog Matinella.it nel 2007...

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here