Diritto allo Studio, Iannone: “50 mila euro per premiare il merito”

    0

    “L’Amministrazione provinciale intende promuovere la cultura del merito, nella convinzione che è dovere delle Istituzioni garantire le stesse opportunità a ciascuno, ma è necessario per la crescita sana della società, premiare i più capaci”. Lo dichiara l’assessore al Diritto allo Studio, Antonio Iannone, commentando la pubblicazione del bando per “Borse di studio in favore degli alunni più meritevoli delle scuole secondarie di secondo grado della Provincia di Salerno.

    Anno scolastico 2011 -2012. “La somma complessiva- aggiunge Iannone- è di 50 mila euro, mentre l’importo delle borse sarà determinato in funzione del numero degli studenti segnalati dai singoli istituti”. Ciascun dirigente scolastico dovrà indicare un solo studente che si sia particolarmente distinto nello studio durante l’anno scolastico 2011/2012 e che abbia conseguito una votazione media complessiva non inferiore a 7.5.


    Le candidature alle borse di studio dovranno pervenire al protocollo generale della Provincia di Salerno entro il 30 giugno 2012.

    Il bando e la relativa modulistica sono consultabili su www.provincia.salerno.it, nella sezione Albo Pretorio (Avvisi e Bandi pubblici).

    fonte:Provincia di Salerno

    Views: 0


    Invia una risposta