Tutto pronto per i Giochi della Provincia di Salerno, anche lo squadrone di “baby atleti” di Albanella

    47
    3

    La cerimonia di consegna delle divise

    Mancano poche ore all’inaugurazione dei primi Giochi della Provincia di Salerno che si svolgeranno dal 9 al 23 Giugno nel territorio della provincia (anche ad Albanella).

    La cerimonia di apertura si terrà domani sera, alle ore 20.30, nel suggestivo scenario dell’area dei Templi di Paestum con la sfilata di tutte le squadre partecipanti e l’accensione del tripode olimpico da parte della pluricampionessa mondiale e olimpica di scherma Giovanna Trillini.

    52 comuni della Provincia di Salerno, 7.000 atleti iscritti (tutti under 16), 43 federazioni sportive coinvolte nelle discipline in cui si cimenteranno i miniatleti, 25 i campi di gara coinvolti, delegazioni di squadre estere provenienti dagli Stati Uniti, dal Venezuela, dall’Argentina, dal Canada, dal Brasile e dalla Svizzera.

    Sono questi i numeri dell’imponente kermesse sportiva voluta dalla Provincia di Salerno, nata dalla collaborazione con il Comitato Provinciale del CONI, e che vede al centro del progetto i bambini e i ragazzi delle scuole della Provincia di Salerno e del Mondo.

    La divisa dei miniatleti di Albanella. I calciatori indosseranno un completino giallo, con pantaloncini verdi

    i

    Nel frattempo ad Albanella ieri sera, a Palazzo Spinelli, si è svolta la cerimonia di consegna delle divise ai 23 atleti di Albanella che sono stati selezionati per la partecipazione a questo importantissimo meeting sportivo. Due le squadre albanellesi di under 16 che prenderanno parte alle mini olimpiadi provinciali: una squadra di nuoto e una squadra di calcio. Tra l’altro, proprio il torneo di calcio sarà ospitato sul nostro territorio, presso il Palazzetto dello Sport di Matinella, in via Giovanni XXIII, il 18 e 19 giugno dalle ore 16.00.

    Palazzo Spinelli, ieri gremito di chiassosi e festanti "baby atleti"

    «La manifestazione ha una valenza importante non solo perché rappresenta un momento decisivo nella crescita dei nostri ragazzi – afferma l’Assessore allo Sport del Comune di Albanella, Mariano Vernieri, promotore della partecipazione di Albanella a questi Giochi – ma perché i Giochi hanno assunto anche un forte richiamo internazionale per la partecipazione di alcune delegazioni straniere di comunità italiane all’estero»: grazie anche alla partecipazione di squadre provenienti d’oltre oceano, infatti, la manifestazione sarà trasmessa sulle principali televisioni americane. Accreditata anche la presenza di numerosi giornalisti stranieri della carta stampata, a seguito delle rispettive delegazioni nazionali. Insomma, una vera e propria Olimpiade in miniatura! «Ragazzi mi raccomando – ha affermato l’assessore Vernieriserietà e impegno: andrete a rappresentare un intero territorio che vi guarderà. Perciò, in questi giorni, vita d’atleta e massima puntualità», ha scherzato infine il giovane assessore che ha poi concluso «ricordatevi che è pur sempre una manifestazione amatoriale, quindi andate a competere con lo spirito di divertirvi!». Poi alla fine della presentazione, Vernieri ha tenuto a chiarirci l’importanza di questa manifestazione per l’intero territorio provinciale: «Proprio per l’ampio respiro internazionale, la manifestazione assume un rilievo per tutto il territorio salernitano, perché consentirà di mettere in vetrina non solo la bravura e l’impegno dei nostri ragazzi, ma anche lo splendore e le attrattive presenti nei nostri paesi. Una cartina di tornasole, dunque, anche a livello turistico, un’occasione di promozione dei nostri territori, considerato che la manifestazione avrà risalto su tv e giornali stranieri e che i ragazzi di tutte le squadre saranno in gran parte accompagnati da genitori e parenti, soprattutto le delegazioni estere». Alla serata di presentazione della delegazione Albanellese presenti anche il vice sindaco Vito Capozzoli e l’assessore all’Ambiente Giancarmine Verlotta che hanno assistito divertiti all’entusiasmo dei giovani atleti Albanellesi che hanno gremito Palazzo Spinelli.

    Questa la delegazione di ragazzi di Albanella che parteciperà ai Giochi provinciali: per la squadra di calcio, Pinto Gianluca, Pinto Ennio, Grippa Lorenzo, D’Angelo Pierluigi, Guarracino Ivan, Cortazzi Emilio, Cantalupo Antonio, Cerbone Gianluca, D’Angelo Manuel, Quaglia Manolo, Salzano Alessio, Cantalupo Luca, Cembalo Simone, Guadagno Ivan, per il nuoto Peluso Sabrina, Acito Christian, Cerruto Sofia, Doto Mariangela, Fabiano Damiano, Pipolo Remigio, Roberta De Rosa, Sgangarella Valvano Benedetta, Mosca Marco, Capozzoli Pasquale, Guarracino Vito (nuoto). Una squadra di giovanissime e belle speranze per lo sport locale (tutti ragazzi dagli 11 ai 14). Portabandiera per il Comune di Albanella, nel rigido cerimoniale di sabato sera che accompagnerà l’inaugurazione dei Giochi nella Valle dei Templi, la bellissima Chiara Cennamo di Matinella.

    Si inizia già domani mattina con le gare di nuoto nelle piscine di Battipaglia, dove saranno impegnati diversi atleti di Albanella.
    Ecco il programma completo delle competizioni giorno per giorno
    Per maggiori informazioni sulla manifestazione, per date, orari e luoghi dei singoli eventi sportivi, clicca qui
    ©  Riproduzione Riservata
    i
    Articoli PrecedentiAdescava minori con la chat di Messenger e le costringeva a spogliarsi. Arrestato salernitano
    Articolo SuccessivoAlbanella. Lunedì, convocato il Consiglio Comunale

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here