Capaccio. Furti in spiaggia arrestate due persone

    104
    0

    Rubavano le borse mentre le persone prendevano il sole sul litorale di Capaccio. Questa l’accusa per i pregiudicati Leonardo Petrilli, 52enne di Eboli e Bruno Vollaro, 34enne di Agropoli i quali sono stati arrestati ieri, mercoledì 22 maggio, dai carabinieri di Agropoli, in seguito all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.i.p. del tribunale di Salerno, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I due entrambi erano già conosciuti alle forze dell’ordine per precedenti specifici.

    I fatti Le indagini, condotte dai carabinieri della stazione di Capaccio Scalo, sono scaturite in seguito alle denuncie di furto presentate nel mese di aprile.

    Le forze dell’ordine hanno scoperto che i due frequentavano il litorale di Capaccio e, approfittando dei primi raggi di sole e attendendo che i turisti si allontanassero dalle loro autovetture, entravano in azione per appropriarsi delle borse che erano state incautamente lasciate all’interno delle macchine.

    Dopo le operazioni di fotosegnalemento, i due sono stati portati presso le rispettive abitazioni dove sconteranno agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

    fonte e foto: GiornaledelCilento.it


    Articoli PrecedentiAlbanella, rubato gasolio anche all’asilo di Borgo San Cesareo
    Articolo SuccessivoLotteria di beneficenza, al Centro Le Meraviglie donati 5mila euro

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here