Capaccio. Dall’IPSSAR Piranesi, Manuel Pinto bronzo al Campionato Cucina Italiana di Rimini

    47
    0

    E’ appena terminata la quinta edizione dei campionati nazionali  di cucina Beer&Food Attraction 2020 alla Fiera di Rimini; la più importante competizione di cucina italiana dove oltre 1500 cuochi provenienti dall’Italia e dall’estero si sono sfidati per 4 giorni presso l’area Fic (Federazione Italiana Cuochi) per aggiudicarsi i titoli in palio nelle categorie: cucina calda, cucina fredda e artistica e pasticceria da ristorazione.

    Al termine delle gare si è tenuta la cerimonia di premiazione, e ancora una volta, troviamo eccellenze del territorio a firma dell’istituto alberghiero: sul podio, Manuel Pio Pinto, 17 anni, alunno capaccese della IV sezione B enogastronomia dell’IPSSAR “Piranesi” di Capaccio Paestum che ha vinto la medaglia di bronzo nella categoria cucina calda main course, con il tema L’Halibut incontra il Mediterraneo.

    Questo a dimostrazione che il Sud è stato e sarà sempre un laboratorio dove si producono eccellenze. «Congratulazioni al nostro Manuel– affermano dall’istituto- alla dirigente scolastica, Loredana Nicoletti, ai docenti ed ai genitori per questo prestigioso riconoscimento».


    Articoli PrecedentiAltavilla Silentina. Sequestrada azienda zootecnica per sversamenti illeciti
    Articolo SuccessivoCoronavirus, Regione bacchetta siti di informazione: Allarmismi inutili, attenersi solo a notizie diffuse da fonti ufficiali!