Albanella. Pensione per Settimio Iannoto operaio del comune di Albanella. Al lavoro 1 solo operaio

    88
    0

    Il Sig. Iannoto Settimio nato ad Albanella e dipendente di ruolo a tempo indeterminato dal 01/03/1989 con rapporto di lavoro a tempo pieno del Comune di Albanella, assunto con delibera di Giunta Comunale n. 744 del 30/12/1988, ha presentato le dimissioni volontarie per aver maturato alla data del 13 aprile 2021 i requisiti previsti dall’art. 14, co. 1 del Decreto Legge n. 4 del 28 gennaio 2019 recante, Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni” per il diritto al collocamento a riposo anticipato.

    Dopo anni di lavoro al servizio della collettività, Settimio si concede il meritato godimento della pensione e “lascia” il Comune di Albanella con 1 solo operaio (super Silvio) che dovrà occuparsi di :

    • manutenzione del cimitero comunale,
    • eventuali traslochi (piccoli),
    • riparazione buche strade comunali,
    • affissioni pubbliche,
    • posizionamento cartelloni elettorali,
    • e quanto c’è da fare di ordinario all’interno del territorio comunale (che si estende per 40km quadrati)

    A Settimio, un grazie per la sua sempre pronta disponibilità e per il suo lavoro concesso al territorio.

     


    Articoli Precedenti25 Aprile, festa della Liberazione Nazionale
    Articolo SuccessivoCapaccio. Incidente auto lungo la Sp11 da Matinella verso Ponte Barizzo, un ferito