Home » News, Primo Piano » Capaccio, blitz di finanzieri e guardie N.I.T.A.: nei guai centrale a biogas

Capaccio, blitz di finanzieri e guardie N.I.T.A.: nei guai centrale a biogas

Sversamenti abusivi di reflui zootecnici nel Solofrone. Sequestrate diverse aree di pertinenza della centrale a biogas realizzata in località Spinazzo di Capaccio Paestum. Nei guai sono finiti diversi responsabili della società che gestisce l’impianto, denunciati per varie irregolarità ed inadempienze in materia di inquinamento ambientale.

L’operazione è stata condotta dai militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Agropoli, diretti dal cap. Ciro Sannino, e dalle guardie ambientali del N.I.T.A. del Coordinamento provinciale di Salerno (nella foto). All’esito degli accertamenti investigativi, durati diversi giorni, è emerso infatti che l’impianto non rispettava appieno le vigenti normative in materia di smaltimento dei liquami; inoltre, si appurava che, su alcuni terreni circostanti, avvenivano scarichi di liquami irregolari a cielo aperto, che poi, ruscellando, s’incanalavano direttamente verso il fiume, sito a pochi metri dall’impianto. La centrale, anche attraverso un’enorme vasca di contenimento, tratta i reflui zootecnici di diversi allevamenti bufalini della zona: per tale ragione, la funzionalità dovrebbe essere comunque garantita dalle autorità competenti.

I controlli, anche con l’ausilio di droni, sono scattati a seguito di diverse segnalazioni da parte di residenti, preoccupati il persistere di odori nauseabondi nell’area e per il sospetto colore delle acque del Solofrone. Di concerto con la Procura della Repubblica di Salerno, sono in corso ulteriori accertamenti da parte delle Fiamme Gialle per quantificare l’entità dell’impatto ambientale cagionato.

Nel 2019, fece discutere non poco l’autorizzazione paesaggistica per realizzare l’opera, rilasciata dal Comune di Capaccio Paestum, alla ditta ‘Il Raccolto del Cilento’, suscitando polemiche anche sui social da parte di diverse associazioni ambientaliste, molte delle quali lamentavo proprio l’eccessiva vicinanza al fiume dell’impianto…continua a leggere dalla fonte

fonte:StileTv

Your IP Address is:
3.230.76.48

Short URL: http://www.matinella.it/?p=28615




Articolo letto: 264 volte

Scritto da su Mar 16 2021. Archiviato come News, Primo Piano. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti sono temporaneamente chiusi, ma puoi usare il trackback dal tuo sito









Commenti chiusi

Articoli recenti





Previsioni Meteo



TOP VIDEO









TraSud - Matinella





Hippo Market Alimentari - Matinella

Panuozzo&Pizza da Tina - Capaccio Scalo (Sa) Via Magna Graecia - Tel.:0828.723172
Grafica Letizia srl - TIPOLITOGRAFIA - Capaccio Scalo (Sa)

UserOnline

0 Users Browsing This Page.
Users:


Video



Matinella.it è un blog di indicizzazione e catalogazione notizie inerenti il territorio della Piana del Sele, del Cilento ed a tratti di carattere nazionale. Lo scopo di catalogazione è rivolto all'utente per reperire informazioni sulle notizie che si trovano su siti non di proprietà o non controllati dal medesimo. Matinella.it non rivendica diritti di proprietà sulle notizie, che sono detenuti dai siti dei quali si viene riconosciuta la proprietà indicata nella fonte. L'utente visualizzerà il contenuto del sito unicamente per uso personale (vale a dire non commerciale) e non può altresì copiare, riprodurre, alterare, modificare, e vendere o visualizzare pubblicamente qualsiasi contenuto. Inoltre è concesso l'uso dei testi e foto di proprietà di Matinella.it purchè venga, sempre, citata la fonte nel rispetto deontologico della categoria.
© 2021 Matinella.it – Blog. All Rights Reserved. Accedi Questo sito è protetto da GePi-CopyRightPro High Level

- Designed by Gabfire & Gerardo Picilli