La Salernitana Magna Graecia c5 femminile vince lo scontro diretto

    235
    0

    Con la vittoria ottenuta contro il Futsal Nuceria la salernitana magna graecia,compagine capaccese, conquista il secondo posto nel campiopnato di serie B-b di calcio a 5 femminile. Si trattava, come detto in precedenza, di uno scontro  diretto, prima della partita entrambe le squadre erano a 9 punti, ma veniamo alla cronaca della gara. Primo tempo nettamente a favore delle padrone di casa che trovano il goal con la Caputo dopo 5 minuti, l’inerzia della gara non cambia e a fine primo tempo a raddoppiare è la Grandino. Il secondo tempo inizia come era finito,c ioè con la squadra di mister Russo che attacca insistentemente alla ricerca del goal sicurezza, che tarda ad arrivare per la scarsa precisione sotto porta. Anche se in difficoltà il Futsal Nuceria prova a reagire, sprecando anche un calcio di rigore con la Dello Ioio che non riesce a mettere in rete la respinta del portiere di casa. A questo punto, con il match non ancora chiuso ci pensa la solita Caputo a chiudere i conti, firmando una doppietta personale a 10 minuti dal termine. Partita chiusa, ma le ragazze di mister Dello Ioio continuano a giocare e trovano il goal del 1 a 3 con l’ottima  Dello Ioio B.,che dopo una bella azione corale conclude in rete  con un gran tiro, ma è troppo tardi per provare la rimonta, i 3 punti vanno alla Salernitana Magna Graecia. Da segnalare l’ottima prova tra le padrone di casa dell’ albanellese Lavinia Bellizzio, che nonstante la giovanissima età,  già vanta una convocazione nella nazionale italiana di c5 femminile. Il prossimo turno vedrà impegnate le ragzze di mister Gennaro Russo in trasferta contro il Napoli Arpino c 5.

    Salernitana Magna Graecia - Futsal Nuceria

    di Stefano Lanza


    Articoli PrecedentiDagli amici di Santa Cecilia agli Amici di Maria De Filippi!
    Articolo SuccessivoSpeciale Offerte di lavoro

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here