Speciale Offerte di lavoro!

    56
    0

     

    lavoro900 Unità nel settore Energia

    “Enel”, azienda leader nel settore energetico, in vista del proprio programma di sviluppo dell’organico, entro quest’anno prevede di inserire 800/900 Unità in tutta Italia. Le figure su cui si focalizza maggiormente la ricerca dell’azienda, riguardano giovani Diplomati e Laureati con buon inglese e un buon curriculum scolastico, disponibili alla mobilità sul territorio nazionale ed estero. La selezione prevede valutazioni attitudinali/motivazionali e tecnico/professionali. Per i candidati senza esperienza preferenzialmente verrà offerto un contratto di inserimento di 18 mesi, mentre per le aree tecniche è previsto un contratto di apprendistato professionalizzante di 38/40 mesi. Per le opportunità di volta in volta offerte dall’azienda e per candidarsi gli interessati possono visionare il sito: https://web7.cvwebasp.com/enel/formweb/formjp.asp?languageid=0.

    57 Borse con assunzioni alla Banca d’Italia

    La “Banca D’Italia” tramite pubblicazione sulla GU n. 7 del 26/01/2010 bandisce il concorso per 57 Borse di Studio finalizzate all’assunzione in esperimento nel grado di Coadiutore. Ecco nel dettaglio i posti disponibili ed i relativi requisiti: (A) 30 Coadiutori (elementi con orientamento nelle discipline economico-aziendali); (B) 7 Coadiutori (elementi con orientamento nelle discipline statistiche); (C) 2 Coadiutori per Torino e Aosta; (D) 2 Coadiutori per Milano; (E) 4 Coadiutori per Venezia e Trieste; (F) 1 Coadiutore per Firenze; (G) 2 Coadiutori per Napoli; (H) 4 Coadiutori per Bari e Potenza; (I) 3 Coadiutori per Palermo e Cagliari; (L) 2 Coadiutori per Catanzaro. Per i concorsi dalla lettera “C” alla “L” si richiedono elementi con orientamento nelle discipline economico-politiche da destinare all’alimentazione delle strutture di ricerca economica territoriale presso le Filiali della Banca d’Italia. Requisiti: laurea specialistica/magistrale in varie classi con voto min. di 105/110 oppure votazione equivalente, oppure diploma di laurea vecchio ord. equiparato con voto di min. 105/110 o votazione equivalente; max 40 anni (elevabili). Le borse di studio comportano la frequenza, obbligatoria e con profitto, di un corso sulle funzioni, sulle attività e sull’organizzazione della Banca d’Italia. L’importo lordo settimanale delle borse è di 900 euro per i residenti fuori della provincia di svolgimento del corso e di euro 350 per i residenti in tale provincia.Domanda entro il 25/02/2010 esclusivamente tramite l’applicazione disponibile sul sito:https://domande.concorsi.bancaditalia.it. Per maggiori info è disponibile anche un servizio assistenza al n. 06/47929363 (dal lunedì al venerdì ore 8/18 e, nella giornata del 25/02/2010 dalle ore 8 alle ore 24). Bando completo al sito: www.bancaditalia.it/bancaditalia/lavorare/concorsi/bandi/bando_190110.

    40 Assegni per attività di Tutorato all’Università di Salerno

    Avviso di selezione per l’attribuzione di 40 Assegni per attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere – Anno 2010 dell’Università di Salerno. Ammessi alla selezione gli Studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea specialistica in letterature moderne comparate, corsi di laurea magistrale in lingue e letterature moderne e corsi di laurea magistrale in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale della facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Salerno. Ogni assegno prevede un impegno di 80 ore e un compenso lordo orario di 10 euro (compenso complessivo di 800 euro per ciascun assegno). Scadenza 4/03/2010. Bando e modulo domanda al sito: www.lingue.unisa.it (Sez. News, Avvisi e Bandi).

     
    Le offerte di lavoro riportate nell’articolo sono fonte di ricerca su riviste e media specializzati nel settore lavoro. La redazione si declina da ogni responsabilità per eventuali divergenze.

     



    Articoli PrecedentiCosentino si dimette da sottosegretario all'Economia
    Articolo SuccessivoIl miglior antidolorifico? Il veleno di scorpione

    Invia una risposta