Speciale Offerte di lavoro!

    0

     

    lavoro900 Unità nel settore Energia


    “Enel”, azienda leader nel settore energetico, in vista del proprio programma di sviluppo dell’organico, entro quest’anno prevede di inserire 800/900 Unità in tutta Italia. Le figure su cui si focalizza maggiormente la ricerca dell’azienda, riguardano giovani Diplomati e Laureati con buon inglese e un buon curriculum scolastico, disponibili alla mobilità sul territorio nazionale ed estero. La selezione prevede valutazioni attitudinali/motivazionali e tecnico/professionali. Per i candidati senza esperienza preferenzialmente verrà offerto un contratto di inserimento di 18 mesi, mentre per le aree tecniche è previsto un contratto di apprendistato professionalizzante di 38/40 mesi. Per le opportunità di volta in volta offerte dall’azienda e per candidarsi gli interessati possono visionare il sito: https://web7.cvwebasp.com/enel/formweb/formjp.asp?languageid=0.

    57 Borse con assunzioni alla Banca d’Italia

    La “Banca D’Italia” tramite pubblicazione sulla GU n. 7 del 26/01/2010 bandisce il concorso per 57 Borse di Studio finalizzate all’assunzione in esperimento nel grado di Coadiutore. Ecco nel dettaglio i posti disponibili ed i relativi requisiti: (A) 30 Coadiutori (elementi con orientamento nelle discipline economico-aziendali); (B) 7 Coadiutori (elementi con orientamento nelle discipline statistiche); (C) 2 Coadiutori per Torino e Aosta; (D) 2 Coadiutori per Milano; (E) 4 Coadiutori per Venezia e Trieste; (F) 1 Coadiutore per Firenze; (G) 2 Coadiutori per Napoli; (H) 4 Coadiutori per Bari e Potenza; (I) 3 Coadiutori per Palermo e Cagliari; (L) 2 Coadiutori per Catanzaro. Per i concorsi dalla lettera “C” alla “L” si richiedono elementi con orientamento nelle discipline economico-politiche da destinare all’alimentazione delle strutture di ricerca economica territoriale presso le Filiali della Banca d’Italia. Requisiti: laurea specialistica/magistrale in varie classi con voto min. di 105/110 oppure votazione equivalente, oppure diploma di laurea vecchio ord. equiparato con voto di min. 105/110 o votazione equivalente; max 40 anni (elevabili). Le borse di studio comportano la frequenza, obbligatoria e con profitto, di un corso sulle funzioni, sulle attività e sull’organizzazione della Banca d’Italia. L’importo lordo settimanale delle borse è di 900 euro per i residenti fuori della provincia di svolgimento del corso e di euro 350 per i residenti in tale provincia.Domanda entro il 25/02/2010 esclusivamente tramite l’applicazione disponibile sul sito:https://domande.concorsi.bancaditalia.it. Per maggiori info è disponibile anche un servizio assistenza al n. 06/47929363 (dal lunedì al venerdì ore 8/18 e, nella giornata del 25/02/2010 dalle ore 8 alle ore 24). Bando completo al sito: www.bancaditalia.it/bancaditalia/lavorare/concorsi/bandi/bando_190110.

    40 Assegni per attività di Tutorato all’Università di Salerno

    Avviso di selezione per l’attribuzione di 40 Assegni per attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere – Anno 2010 dell’Università di Salerno. Ammessi alla selezione gli Studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea specialistica in letterature moderne comparate, corsi di laurea magistrale in lingue e letterature moderne e corsi di laurea magistrale in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale della facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Salerno. Ogni assegno prevede un impegno di 80 ore e un compenso lordo orario di 10 euro (compenso complessivo di 800 euro per ciascun assegno). Scadenza 4/03/2010. Bando e modulo domanda al sito: www.lingue.unisa.it (Sez. News, Avvisi e Bandi).

     
    Le offerte di lavoro riportate nell’articolo sono fonte di ricerca su riviste e media specializzati nel settore lavoro. La redazione si declina da ogni responsabilità per eventuali divergenze.

     


    Visits: 0


    Invia una risposta