Associazione IL DISEGNO, 10 anni di amicizia.

    83
    1

    Locandina Decennale Associazione IL DisegnoSarà festeggiato il prossimo 23 luglio il decennale dell’Associazione di promozione sociale IL DISEGNO di Albanella (SA).L’Associazione svolge attività socio-educative in particolare per minori ed adolescenti, ma rivolte anche alle altre realtà sociali con attenzione per quelle più fragili quali gli anziani e gli immigrati.

    La proposta è quella di un metodo basato sull’incontro e sull’amicizia, sulla condivisione di un’esperienza che renda soggetti attivi e partecipi; un metodo che punta allo sviluppo della “responsabilità” e “libertà” della persona. Numerose le iniziative realizzate, tra cui a titolo esemplificativo: Centri di aggregazione, mostre culturali, visite guidate, laboratori di arti e mestieri, rappresentazioni teatrali, ecc.

    10 anni di amicizia da ricordare insieme attraverso il convegno “Anche le briciole contano. Banco Alimentare: dall’assistenzialismo alla sussidiarietà, un aiuto concreto alle famiglie”, con i saluti istituzionali del Sindaco di Albanella, Giuseppe Capezzuto, l’Ass.re alle Politiche sociali di Albanella, Carmelo Suozzo, e gli interventi di don Carlo Ciocca, parroco di Matinella, Roberto Tuorto, Presidente dell’Associazione Banco Alimentare Onlus Campania, e Luigi Scorziello, componente di Giunta Camera di Commercio di Salerno in rappresentanza del settore agricoltura. Moderatore della serata, Dr. Francesco Marino, presidente dell’Ass.ne Il Disegno.

     Il programma prevede anche l’esposizione della mostra “La povertà alimentare in Italia”, uno sguardo diverso, aperto, attento e costruttivo ad una delle problematiche che più affligge la nostra società.

     L’appuntamento è per venerdì 23 luglio 2010 alle ore 20.30 in p.zza Sant’Anna, località Matinella, Albanella (SA). Per concludere, esposizioni, degustazioni e tanta musica.

    fonte:Comunicato Stampa


    Articoli PrecedentiMatinella. AssComm e Comitato Festa Sant’Anna aiutano l’economia locale
    Articolo SuccessivoComunicato Sindaco Roccadaspide: Piano ospedaliero

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here