X Factor inglese, rissa in diretta!

    71
    0

    Londra  – Davvero una brutta esibizione per Abbey Johnston e Lisa Parker, teenager di Leamington, vicino Coventry (Gran Bretagna), ai provini della versione Britannica di X Factor e non sarà affatto facile dimenticarla. Definite le concorrenti peggiori per l’atteggiamento contro il pubblico dal giudice dal guru e talent show Simon Cowell, le due ragazze, 17 e 18 anni, sono diventate infatti il bersaglio del pubblico ancora prima di cantare. Le immagini sono state trasmesse  ieri sera durante la prima puntata di X Factor.

    Non appena sul palco, Lisa si rivolge al giudice Louis Walsh, rivelandogli che Abbey impazzisse per lui. “Lei la ritiene interessante, anche se è vecchio”, dice Lisa, scatenando l’ira dell’amica ma anche del pubblico, che inizia a prenderle di mira con i ‘boo’. “Perché ridete? Piantatela, state zitti”, urla la ragazza, in preda al panico, prima di abbandonare il palco. Dopo pochi secondi, le due tornano sul palco per far sentire finalmente la loro voce, ma l’esibizione in That’s my goal di Shayne Ward è da dimenticare. Sommerse dai fischi, le due smettono di cantare, per subire il rimprovero di Cowell e di Natalie Imbruglia, quarto giudice al posto di Dannii Minogue.

    “Chi sei tu, posso saperlo?”, le ribatte Lisa, ed è la goccia che fa traboccare il vaso: la Imbruglia scoppia a ridere, è allora che Abbey prende l’amica e la trascina fuori, non prima di colpirla con un destro da professionista della boxe in pieno volto, lasciando pubblico e giudici letteralmente basiti.

    “Ma ho visto bene? L’ha colpita in faccia?”, esclama incredula Cheryl Cole. Le due hanno poi continuato a litigare anche dietro le quinte, dove hanno ricevuto anche un messaggio dai quattro giudici: i loro erano quattro ‘NO’.

     

    fonte:illattino.it – LeAltre


    Articoli PrecedentiSomewhere
    Articolo SuccessivoOmicidio Vassallo: venerdì i funerali vicino al suo mare

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here