Albanella. Nuovo corso di studi all’Istituto professionale Aldo Moro

    304
    0

    Un nuovo corso di studi attivato all’Istituto professionale Aldo Moro di Albanella, un nuovo orizzonte occupazionale ad Albanella.

    Infatti, il nuovo corso di studi “Istituto professionale Socio-Sanitario” darà nuovi sbocchi occupazionali a tutti gli studenti che conseguiranno il diploma. L’impegno per l’attivazione di questo corso è dovuto all’amministrazione comunale capeggiata dal sindaco Giuseppe Capezzuto e della Provincia di Salerno nella personsa del presidente On. Edmondo Cirielli e dell’Ass.re Carpentieri.

    Quindi, oltre al corso per i servizi alberghieri e della ristorazione e a quello per i servizi commerciali, è stato istituito il nuovo indirizzo di studi “Istituto Professionale per i Servizi socio-sanitari”.

    La scuola superiore di Albanella può vantare di essere il primo istituto del territorio ad aver avuto l’attivazione di questo corso.

    Gli sbocchi occupazionali che tale diploma offre sono molteplici ed ampiamente spendibili sul nostro territorio, in quanto, offre le competenze specifiche per far fronte alle problematiche di tipo socio-sanitario sia di persone che di comunità, dando la possibilità di operare presso Ospedali, Case di Cura, Case di riposo per anziani, comunità per l’aiuto e l’assistenza delle fasce deboli della popolazione (anziani, diversamente abili, extracomunitari e tossicodipendenti).

    Inoltre offre la possibilità di operare presso le ASL, studi professionali, Enti locali ed esercitare la libera professione nel campo socio sanitario ed essendo un diploma quinquennale, consente l’accesso all’Università.

    Sicuramente l’attivazione del nuovo corso di studi “Istituto Professionale Socio-Sanitario” sarà un trampolino di lancio, lavorativo, per i nuovi iscritti che conseguiranno il diploma.


    Articoli PrecedentiAlbanella. Mercoledì 2 Febbraio 2011 premiazione delle classi vincitrici della gara didattica “Il Tesoro di Capitan Eco”
    Articolo SuccessivoCapaccio, una scuola di ballo nel deposito agricolo

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here