Altavilla, festa per la reliqua dello scapolare della Madonna del Carmine

    62
    0

    La Reliquia dello scapolare della Madonna del Carmine, appartenuto al  Beato Papa Giovanni Paolo II, sarà esposta nel pomeriggo del 9 luglio 2011 presso la Chiesa del Carmine di Altavilla Silentina.

    Conservata presso la Parrocchia S. Maria Regina Mundi di Roma, quartiere Torre Spaccata, la reliquia sarà esposta per un giorno nella Chiesa del Carmine di Altavilla dove giungerà nella tarda mattinata, accompagnata dal Parroco della parrocchia romana Padre Lucio Zappatore. Lo Scapolare, che ricorda la grande devozione del Papa alla Madonna del Carmine  (nella lettera ai Carmelitani del 25 marzo 2001 il Papa affermava: “Anche io porto sul cuore da tanto tempo lo Scapolare della Madonna del Carmine!”) era giunto il 6 ottobre 2005  da Cracovia, portato direttamente da Suor Tobiana Sobotka, l’angelo custode del Papa, colei che ha raccolto le ultime parole di Giovanni Paolo II in polacco: “…pozwólcie mi odejsc do domu Ojca…”, “…lasciatemi tornare alla casa del Padre…” la sera del 2 aprile 2005.  Insieme allo scapolare era stata consegnata anche la dichiarazione di autenticità, firmata dallo stesso Cardinale.

    La reliquia è stata esposta , a seguito della beatificazione di Giovanni Paolo II,  dal 4 maggio 2011 in una teca alla venerazione dei fedeli presso la Parrocchia S.Maria Regina Mundi in via Barbosi, 26 di Roma. Infatti padre Lucio aveva promesso a suor Tobiana che non l’avrebbe esposta e diffusa fino alla beatificazione.

    Proprio in questa occasione avevo chiesto a Padre Lucio di portare la reliquia ad Altavilla durante i festeggiamenti della Madonna del Carmine. Padre Lucio mi aveva promesso che avrebbe esaudito la mia richiesta all’indomani della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II; Altavilla Silentina sarà la prima località italiana che ospiterà lo scapolare della Madonna del Carmine appartenuto al Papa Buono.

    Un ringraziamento è dovuto a Padre Lucio e alla Parrocchia Regina Mundi di Roma, al Parroco Don Costantino Liberti e alla Congrega del Carmine che hanno dato massima disponibilità  per la realizzazione di questo eccezionale evento.

    fonte: Bruno Di Venuta jr.


    Articoli PrecedentiMatinella.it, abbattuto il muro delle 535.000 visite! Grazie a tutti!
    Articolo Successivo17 e 18 Luglio – Paestum wine festival – I° Salone del vino nazionale a Paestum‏
    Dottore in Ingegneria Informatica è l'ideatore ed il creatore del Blog Matinella.it nel 2007...

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here