Capaccio. Sequestrata struttura ricettiva su fondo agricolo

    0

    A seguito di una vasta operazione di controllo da parte degli uomini della finanza, sezione Operativa Navale di Salerno, nel territorio di Capaccio, è stato scoperta e posto sotto sequestro una struttura adibita a sala per ricevimenti e feste private.

    I controlli, autorizzati dalla Procura della Repubblica, hanno permesso di accertare che su un fondo agricolo, non poco distante ada una struttura già esistente, il proprietario del fondo aveva realizzato sentieristica, sale ricevimenti e una piscina sembrerebbe, senza nessuna autorizzazione rilasciata dagli organi competenti.


    Le sale, dislocate su due livelli di oltre 300 metri quadrati, la piscina di oltre 400 metri quadrati ed un parcheggio di circa 10mila metri quadrati erano inseriti in un’area di oltre 20mila metri quadrati; la mancanza della documentazione autorizzativa, ha fatto scattare i sigilli e la denuncia per violazione delle norme a tutela del paesaggio ed abuso edilizio.

    Gli abusi ricadono in uno dei siti di interesse mondiale per la presenza di reperti storici ed archeologici, riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità.

    .

    Views: 0


    Invia una risposta