Albanella. Ancora un furto nella notte in c.da Bosco

    0

    Ancora un furto nella notte nel comune di Albanella e precisamente in contrada Bosco. Un furto ai danni delle famiglie Lettieri, Impembo e Capozzoli, un agglomerato di abitazioni, nella contrada Bosco Primo, sarebbe stato compiuto da balordi nella notte trascorsa.

    I malviventi aiutati dal buoio della notte, si sono intrufolati nella proprietà della famiglia Lettieri e Capozzoli ed indisturbati sono riusciti a porta via due auto, una Mercedes Classe A ed una Fiat Punto. Diversi attrezzi tra cui, due decespugliatori, motosega, impastatrice per il pane e minuterie varie oltre a diversi litri di gasolio sarebbero stati rubati nell’abitazione della famiglia Impembo.

    Secondo alcune indiscrezioni, i malviventi avrebbero forzato alcune porte per accedere nel deposito della famiglia Impembo ed avrebbero trasportato con la carriola tutti gli attrezzi di facile presa, fino a dove erano ferme le auto.

    Forse, qualche rumore sospetto ha fatto svegliare gli occupanti delle abitazioni che immediatamente hanno lanciato l’allarme impedendo ai malviventi di portare via anche un camper di proprietà della famiglia Impembo.

    Purtroppo i delinquenti sono riusciti a farla franca a bordo delle due vetture caricate con la refurtiva ed i poveri sventurati non hanno potuto nient’altro che fare se non allertare le forze dell’ordine.

    Sul posto le forze dell’ordine della casarma dei Carabinieri di Matinella comandati dal m.llo Mazzeo e precisamente il m.llo Agostino e l’agente Vitolo per i rilievi del caso.

    Un episodio analogo si era verificato in settimana ai danni di un lavoratore di Albanella capoluogo.

    Hits: 0


    Articoli PrecedentiCastel San Lorenzo. Oltre 3 milioni e 350mila per la costruzione di una nuova scuola
    Articolo SuccessivoEboli. Scontro sulla SS18, 6 feriti. Una bimba è grave

    Invia una risposta