Albanella. Bagini scrive a Vairo :”Stop al versamento della quota ai Piani di Zona”

    0

    Con una lettera postata sul social network facebook, il capogruppo di opposizione Siamo Albanella, Rosolino Bagini (foto al lato), ha mosso un’interrogazione all’ass.re Vairo (foto sotto), con delega alle politiche soiciali, in merito al problema denunciato dalla coordinatrice dei Piani di Zona ambito S7, Marina Esposito.

    Infatti, nei giorni scorsi, con una propria nota, come si legge nella missiva, la coordinatrice dell’ente responsabile dell’erogazione dei servizi socio assinteziali e sanitari, aveva denunciato irregolarità in merito alle rendicontazioni presentate dal Comune di Capaccio.

    Un errore di rendicontazione che ha spinto la Responsabile  a denunciare tutto alla Procura della Repubblica ed alla Corte dei Conti e che già pesa sulla montagna di debiti che l’ente Piani di Zona S7 stenta a sanare: ammonterebbero ad oltre 1.000.000,00 di euro i debiti regressi verso i fornitori, frutto anche della mancata corrispondenza delle quote di alcuni comuni rientranti nell’ambito s7.

    Nella nota, il consigliere Bagini, chiede una dettagliata rendicontazione all’ass.re in carica sullo stato dei pagamenti delle quote che il comune di Albanella ha versato o deve ancora versare, l’esatto importo che ogni anno il comune dovrebbe corrispondere ed inoltre, una fine rendicontazione sui servizi erogati dall’ente in questione.

    Una gatta da pelare per la neo amministratrice che oggi si scontra con una difficile situazione sociale. Infatti, ad oggi non vi sono servizi attivi sul territorio di Albanella per mano del piano di zona se non in contrada Cerrina, una gestione profumatamente pagata dell’asilo Il Calore delle Coccole. Pochi utenti che non sopperiscono con le rette (in base all’indicatore ISEE) ai costi di gestione della struttura.

    Infine, il mittente della lettere, sprona la giunta comunale a prendere in considerazione un blocco della corrispondenza della quota in attesa dei necessari chiarimenti sollecitati alla magistratura ordinaria e a quella contabile. Vedremo ora se questa interrogazione troverà risposta nel prossimo consiglio comunale, convocato proprio oggi per il prossimo 23 settembre.

    L’interrogazione è firmata anche dal consigliere di opposizione Lucia Guarini appartenente allo stesso gruppo politico Siamo Albanella.

    Hits: 0


    Articoli PrecedentiAlbanella. Convocato il Consiglio Comunale
    Articolo SuccessivoMatinella. Spaventoso incidente lungo la SP11, tre feriti