Capaccio, la terra riprende a tremare

    0

    Riprende a tremare la terra in provincia di Salerno e precisamente con epicentro localizzato nel comune di Capaccio.

    Una lieve scossa sismica di magnitudo 2.2 è stata registrata dalla rete sismica dell’Istituto nazionale di geovulcanologia italiano alle ore 00:39 di oggi, in località Capaccio Capoluogo alle pendici del monte Soprano, nelle vicinanze della località Verna di Roccadaspide, dove gia lo scorso gennaio si verificò lo sciame sismico, con due movimenti sismici di 3.7 gradi di magnitudo della scala Richter.

    Il movimento sismico è stato localizzato ad una profondità di 7.6 km nel distretto sismico Cilento avvertito in un raggio di 10 km ( Trentinara, Albanella, Giungano e Roccadaspide). Le unità di soccorso intervenute in via cautelativa sul posto, non hanno registrato danni a cose ed a persone.

    Hits: 0


    Articoli PrecedentiAlbanella. Aggiornamento delle liste dell’albo degli scrutatori
    Articolo SuccessivoSalernitana. In dieci uomini espugnano Matera ma la vittoria è di Mendicino