Altavilla Silentina: Esplode petardo tra le mani, 40enne in prognosi riservata

    0

    Vigilia di Natale drammatica ad Altavilla Silentina in provincia di Salerno dove un uomo è rimasto gravemente ferito mentre maneggiava fuochi pirotecnici.

    L’episodio è avvenuto nella serata di ieri dove un noto imprenditore del posto, G.P. di 40 anni, è stato coinvolto nella deflagrazione di un petardo, che gli ha provocato preoccupanti lesioni alla testa, al volto ed alle mani.


    Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118, che lo ha immediatamente trasportato al nosocomio di Eboli: per la serietà delle ferite riportate, i sanitari hanno ritenuto opportuno trasferirlo all’ospedale civile di Caserta, presso l’Unità specializzata nella cura delle ustioni, anche nei derivanti da scoppio di fuochi pirotecnici. La prognosi, al momento, è riservata.

    Views: 7