Matinella. Ritrovato scooter rubato in un campo di mais, falciato dalla trinciatrice

    0

    Era stato rubato un mese fa, per l’esattezza il 14 luglio scorso,  lo scooter rinvenuto all’interno di un capo di granturco lungo al sp11 a Matinella.

    Il mezzo occultato tra i filari del granturco non era visibile dalla strada provinciale che costeggia il fondo e invisibile anche agli occhi dell’uomo che sabato pomeriggio era intendo a trinciare il raccolto all’interno del terreno.


    Inevitabile quindi che finisse tra le lame della trinciatrice: un rumore stridente ed il blocco del mezzo, solo a questo punto il lavoratore si è accorto dello scooter oramai falciato in tronco.

    Allertati i carabinieri della locale caserma, sono sopraggiunti sul posto anche i proprietari che ne avevano denunciato il furto.

    Oltra la danno, anche la beffa sia per i proprietari dello scooter, ritrovato e ridotto ad un groviglio di ferro e plastica e per il propritario del mezzo agricolo fortemente danneggiato.

    Leggi l’articolo del furto

    Views: 8