Altavilla Silentina. Giovanni Russo:” Il voto più bello”

    287
    0

    Riceviamo e fedelmente pubblichiamo.

    Smaltita la foga post elezioni, oggi mi ritrovo ad analizzare il voto dell’elettorato che mi ha sostenuto. È doveroso ringraziarvi tutti singolarmente per la fiducia che avete riposto in me, e ringrazio anche coloro che non mi hanno sostenuto con la scommessa di farvi cambiare idea lavorando per Altavilla Silentina più di come ho fatto nell’ultimo quinquennio.

    Ebbene, devo dirvelo con estrema sincerità, mi sono commosso quando Antonio (nella foto con me) mi ha chiesto di fare una foto insieme e poi mi ha sussurrato nell’orecchio: “Giovanni, è stato il mio primo voto ed è stato bello votarti!”.

    Un’emozione che mi fa venire la pelle d’oca anche ora che lo sto scrivendo, che emozione. Antonio è un ragazzo speciale perché ha difficoltà oculari, sapere che ha affidato in me la sua volontà di voto, mi inorgoglisce ed è da sprono per lavorare per tutte le persone speciali come Antonio.

    Grazie Antonio, con le tue parole mi ha arricchito di sensibilità verso un mondo “speciale”, mi hai arricchito di speranza perché dobbiamo tutti sperare nell’evoluzione della medicina e mi ha arricchito come uomo perché ricevere questo attestato di stima da parte tua, mi motiva a fare bene per tutti ed in particolare per te! Grazie Antonio, è stato il voto più bello!

    Giovanni Russo

     


    Articoli PrecedentiAlbanella. Operatori RSU stremati: “Lavoriamo sotto la pioggia senza stipendio…”
    Articolo SuccessivoAlbanella. Importante realtà locale, cerca profilo amministrativo laureato/diplomato