Home Attualità Persano. Sergente Maggiore Alfano, 47 anni, muore a seguito di un malore…

Persano. Sergente Maggiore Alfano, 47 anni, muore a seguito di un malore…

0

Ieri pomeriggio il sergente maggiore aiutante Vincenzo Alfano, 47 anni, è stato stroncato da un malore improvviso. Alfano, originario del casertano e residente da oltre dieci anni ad Altavilla Silentina, lascia la moglie e due figli.

Il militare è stato ritrovato senza vita nel suo ufficio, vicino alla scrivania. Nonostante l’intervento tempestivo dei medici del 118, ogni tentativo di rianimazione è risultato vano.
La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Eboli, dove erano presenti i carabinieri di Eboli per gli accertamenti del caso. L’ipotesi principale è che si sia trattato di un infarto fulminante.


La salma di Alfano arriverà oggi pomeriggio ad Altavilla Silentina, dove domani mattina si terranno i funerali presso la cappella del Carmine. La notizia della sua scomparsa ha gettato nello sconforto l’intera comunità di Altavilla, che si è stretta attorno alla famiglia del militare.

“Siamo affranti e ci mancano le parole. Un dolore senza pari. Il sergente maggiore aiutante Vincenzo Alfano era serio, preciso, un vero professionista nel suo lavoro, e amava più di ogni altra cosa la sua famiglia. Siamo con tutto il cuore vicini alla sua cara famiglia” – hanno dichiarato gli amici del Tricolore Aps, ricordandone l’anima meravigliosa.

La comunità di Altavilla Silentina perde un cittadino stimato e benvoluto (anche ad Albanella) il cui ricordo rimarrà vivo nel cuore di chi ha avuto il privilegio di conoscerlo e di lavorare con lui.

Dal Blog Matinella.it sentite condoglianze alla famiglia

fonte e foto: internet

Views: 1108