Dubai, bloccati in ascensore

    57
    0

    ascensoreUn gruppo di turisti è rimasto sospeso a 430 metri di altezza, pochi metri al di sotto dell’ osservatorio “At the top” che si trova al 124esimo piano. L’ascensore viaggia a 10 metri al secondo e raggiunge il piano panoramico in meno di un minuto.

    L’ascensore che sale al piano panoramico del Burj Khalifa, il grattacielo più alto al mondo inaugurato il 4 gennaio scorso, è rimasto bloccato per un’ora con quattordici turisti intrappolati all’interno. L’episodio, accaduto sabato, è riportato oggi dal portale del quotiano Gulf News. Il gruppo di turisti è rimasto sospeso a 430 metri di altezza, pochi metri al di sotto dell’ osservatorio “At the top” che si trova al 124/o piano. “L’ascensore è rimasto bloccato per un breve periodo ed i visitatori hanno concluso la salita all’osservatorio sani e salvi”, ha dichiarato un portavoce di Emaar Properties, il colosso immobiliare che ha costruito il grattacielo, citato dal quotidiano. L’ascensore, che ha una capacità di 14 persone, viaggia a 10 metri al secondo e raggiunge il piano panoramico in meno di un minuto. Dal giorno dell’inaugurazione trasporta turisti, su e giù dall’osservatorio ogni 30 minuti – un intervallo di tempo studiato per evitare sovraffollamenti “At the top”.

    di A.P.

     


    Articoli PrecedentiSpeciale Offerte di Lavoro
    Articolo SuccessivoFisciano. Master Universitario – DAOSan

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here