Matinella. "The Queen", la regina delle due ruote!

    72
    0

    Premio Bike Show InternationalMatinella. Va in archivio la sedicesima edizione del Bike Expo International di Padova e con essa, vinti e vicitori rientrano nei propri laboratori! Ebbene, alla sedicesima edizione c’erano anche loro, Antonello Cerruti e Danilo Carrozza, due amici matinellesi, una sola passione “le moto”. La seconda esperienza espositiva per i due giovani talenti del custom, la seconda vetrina espositiva regala ai due amici il primo riconoscimento. “The Queen” – La Regina – la loro creazione ha riscosso un successo inatteso, consolati dal terzo posto della loro categoria, ritornano a casa con un bagaglio di complimenti ricevuti da tutti i big del settore che sono più di un premio ed è la consolidazione dei tanti sacrifici fatti! «Il nostro è un hobby che coltiviamo da tanto tempo – dicono Antonello e Danilo – è cominciatoThe Queen - Forcella per  scherzo ma anche per gioco, amanti delle due ruote, ritagliamo spazi alle nostre attvità principali – continuano – la sera, da qualche anno, ci dedichiamo a questo hobby e finalmente, oggi, vediamo concretizzati i nostri sforzi.» «Partecipare al Bike Expo International è stata un’ennesima scommessa – ci confidano – il sacrificio economico per partecipare è stato alto ma ricevere i complimenti da tanti visitatori ma soprattutto da esperti, guru del settore, è stata una soddisfazione enorme che ci ripaga anche perchè – sottolineano – per noi non è un lavoro, ma visto il successo, ora cercheremo di creare qualcosa di concreto».

     

    The Queen – La regina.
    The Queen - SerbatoioLa creazione dei due giovani è davvero stupenda. Nasce da una rivisitazione e la personalizzazione del telaio della Honda Shadow. I colori predominanti sono tre, il bianco, il nero ed il dorato; le cromature ne fanno da padrone. La due ruote matinellese è ricca di particolari unici; spicca il serbatoio (per l’esattezza due) sagomato e ben definito con due bocchettoni cromati; la linea è spigolosa, predominano le linee appuntite, dai manubri fatti al tornio alla forcella, tutto rigorosamente artigianale; il faro anteriore originalissimo nella forma si abbina perfettamenteThe Queen - Corona Preziosa al resto della moto; il radiatore, prorompente nella forma, ovvolge il due cilindri honda mantenendo la temperatura equilibrata e costante; il tachimetro è essenziale, piccolo, cromato e inserito sul lato sinistro(destro) del bicilindrico; i filtri dell’aria laterali(prese d’aria laterali), cromate, rendono la custom più generosa; la pedaliera, a scomparsa, dona al centauro  una piacevole posizione di guida(il giusto assetto di comodità), anch’essa artigianle; i terminali di scarico sono bianchi; la sella in pelle nera nasconde un vano portaoggetti tra le scocche rimovibili predominante la corona impreziosita da luccicanti swarovski che danno il tocco di classe alla fuori serie rendendola unica. Da notare, ma solo se perfetti osservatori, la coroncina d’orata che fa da tappo alla valvola degli pneumatici, l’ennesimo tocco di classe.

    Per contattare Antonello ed Danilo omtechno@live.it

    di G.P.

    Guarda il resto delle foto. Clicca qui

     The Queen con Marilin Monroe


    Articoli PrecedentiSalernitana Magna Graecia verso il primato!
    Articolo SuccessivoTutti al McItaly!

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here