Capaccio. Rubati 300 pannelli fotovoltaici

    38
    1

    SALERNO – Un furto «ecosostenibile» è stato messo a segno a Capaccio. Da un’azienda agricola specializzata nella coltivazione di frutti esotici sono stati rubati infatti 300 pannelli fotovoltaici . Il furto, avvenuto probabilmente durante lo scorso fine settimana a Capaccio, nel Salernitano, è stato denunciato ieri dai titolari dell’azienda.

     Naturalmente ai ladri non interessava certo la compatibilità ambientale del materiale sottratto, ma bensì il suo valore sul mercato: i pannelli hanno un valore di oltre 100mila euro.

    L’impianto sorgeva all’interno dell’azienda, in località Spinazzo, ed era stato installato grazie agli incentivi dello Stato per sostenere la produzione di energia alternativa.

    Sul furto dell’impianto, indaga la Compagnia dei carabinieri di Agropoli.

    fonte:corrieredelmezzogiorno


    Articoli PrecedentiAl via la stagione dei funghi!
    Articolo SuccessivoCapaccio. Coppietta derubata nei pressi del lido Venere

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here