Bellosguardo. Festa dei sapori…antichi. 30 e 31 Ottobre

    51
    0

    Per la festa dei sapori antichi tutto è pronto. Quarant’anni di tradizione enogastronomica vengono raccontati attraverso il gusto squisito delle pietanze e dei vini locali. Non manca nulla a tavola: i funghi porcini, la ricotta salata, il coniglio ma soprattutto la raffinata sfogliatella, fragrante all’esterno e morbida all’interno. In programma inoltre spettacoli musicali adatti a tutti.

    La manifestazione vuole però essere anche un’occasione di riflessione, per stimolare una nuova politica imprenditoriale, per incentivare una cooperazione maggiore tra gli operatori del settore e per valorizzare le qualità territoriali della zona.

    Programma:

    sabato 30 ottobre
    ore 18.00 convegno “enogastronomia come identità territoriale”

    interventi:
    assessore provinciale agricoltura –  Mario Miano
    presidente parco nazionale cilento e vallo di diano – amilcare troiano
    slow food cilento – giancarlo capacchione
    sindaco comune di bellosguardo – giuseppe parente
    consenso wine – antonella petitti
    nutizionista – antonio vacca
    università di salerno – salvatore farace

    ore 19.30
    degustazione vini ed abbinamento a piatti tipici
    aziende partecipanti:
    tenute fasanella
    tenute mainardi
    chiara morra
    russo felitto
    cardosa

    ore 20.30
    apertura stands gastronomici – piatti tipici
    stands sfogliatella di bellosguardo – prodotto dolciario tipico locale
    percorso centro storico
    stands espositivi prodotti tipici locali
    Spettacoli musicali

    domenica 31 ottobre

    ore 19.30
    degustazione vini ed abbinamento a piatti tipici
    aziende partecipanti:
    tenute fasanella
    tenute mainardi
    chiara morra
    russo felitto
    cardosa

    ore 20.30
    apertura stands gastronomici – piatti tipici
    stands sfogliatella di bellosguardo – prodotto dolciario tipico locale
    percorso centro storico

    Stands espositivi prodotti tipici locali
    Spettacoli musicali
    Piatti tipici 

    giochetti con funghi porcini
    scazzatielli con ricotta salata
    bucatini ammullicati
    coniglio mbuttunato
    cicci maritati
    capra cotta
    zuppa di fagioli 
    sfogliatella bellosguardese


    Articoli PrecedentiAustralia, l’auto si schianta nella camera da letto: salvo per miracolo
    Articolo SuccessivoANAS comunica chiusura svincolo Fratte

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here