Dal 5 al 7 novembre 2010 – AIRC: “Giornata per la Ricerca sul Cancro” e “Novembre: Mese della Ricerca!”

    34
    0

     

    La tredicesima edizione della Giornata per la Ricerca sul Cancro,  organizzata dall’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) si terrà in data 5 novembre 2010. Avrà il duplice scopo di sensibilizzare il Paese attraverso la diffusione dei risultati ottenuti dalla ricerca oncologica e dei prossimi obiettivi nonchè assicurare attraverso la raccolta di donazioni, nuovi fondi ai ricercatori italiani.

    Nell’immagine scelta per presentare la Giornata, la luce che illumina la parola “CURABILE” rappresenta l’estrema sintesi del principio razionale alla base della ricerca scientifica e vuole anche sottolineare la speranza di rendere il cancro da “incurabile” a sempre più curabile. L’obiettivo è di mettere le due lettere “IN” inombra.

    La lunga partita contro il cancro continua in tutti i centri di ricerca del mondo, senza interruzioni nè intervalli. Senza colpi di scena eclatanti, ma con un continuo potenziamento delle menti che muovono i pezzi a nostro favore. La vera novità è che si riduce il numero delle scacchiere su cui si gioca la partita: da due a una. I tavoli separati, ma paralleli, dei laboratori di ricerca e dei luoghi di cura si unificano e a muovere i pezzi contro il cancro si siede una nuova figura professionale, il clinico molecolare, l’oncologo del futuro che divide il suo impegno fra il laboratorio di ricerca e il reparto di diagnosi e cura oppure la sala operatoria. AIRC è pronta ad “allenare” e preparare nuovi oncologi, clinici e ricercatori insieme, con il suo Programma di Oncologia Clinica Molecolare.

    Tra gli innumerevoli appuntamenti che si susseguiranno nel corso del mese di “novembre: il mese della ricerca!” ricordiamo gli Incontri con la ricerca che si terranno, simultaneamente sabato 6 novembre 2010 in molte città in tutta Italia, nelle quali il pubblico sarà invitato a porre le proprie domande ai ricercatori.

    Dal 1 al 7 novembre 2010 la RAI darà voce alla ricerca con la staffetta televisiva che le tre reti organizzeranno per incentivare le donazioni in diretta.Il 6 e 7 novembre 2010 “Un Gol per la Ricerca”: il mondo del calcio nel weekend di campionato di Serie A e Serie B scende in campo per sostenere AIRC e coinvolge i tifosi con iniziative negli stadi e sui media sportivi.

    fonte: triesteable.it


    Articoli PrecedentiPrevenzione: “Ci sta a cuore il cuore delle donne”
    Articolo SuccessivoCereali integrali battono quelli raffinati: la ricetta per rimanere magri

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here