Lamponi neri: efficaci nella prevenzione del cancro al colon

    51
    0

    Nella marmellata, nello yogurt o con il gelato. Non importa come, l’importante è gustarli: i lamponi neri, oltre ad essere saporiti, ridurrebbero il rischio di tumore al colon retto fino al 60%. È quanto affermano, in uno studio pubblicato su Cancer Prevention Research, i ricercatori dell’Università dell’Illinois di Chicago (Usa), secondo cui le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie del frutto aiuterebbero a prevenire lo sviluppo del cancro, in particolare di quello intestinale.

    La ricerca è stata condotta su due gruppi di topi: i primi erano predisposti geneticamente all’insorgenza del cancro al colon, mentre i secondi alla colite – un’infiammazione dell’intestino crasso che può contribuire allo sviluppo del cancro colorettale. I roditori sono stati nutriti per 12 settimane con una dieta “all’occidentale”, ricca di grassi e povera di calcio e vitamina D; ad alcuni di loro, in aggiunta, sono stati somministrati integratori a base di lamponi neri.
    Al termine dello studio, è emerso che le proprietà benefiche del frutto di bosco avevano ridotto nei topi il rischio di cancro del 45%, e, in particolare, avevano inibito lo sviluppo del tumore intestinale del 60% nel primo gruppo (cancro al colon), e del 50% nel secondo (colite).

    fonte: ilsole24ore.com


    Articoli PrecedentiI polmoni percepiscono l’amaro: nuova via per curare l’asma
    Articolo SuccessivoNuova regione in Provincia di Salerno, sì al referendum

    Invia una risposta