Albanella. Fulmine manda in fumo oltre 200 rotoballe

    37
    0

    ©Redazione

    Il maltempo che stanotte si è abbattuto sul territorio albanellese ha gia lasciato il segno. Infatti, un fulmine ha mandato in fumo un’intero fienile contenente oltre 200 rotoballe (foto reali).

    L’incendio è avvenuto in località Bosco presso l’azienda agricola Minichino intorno alle 21.30; a quell’ora il maltempo imperversava su tutto il territorio con pioggia e fulmini.

    Ad accorgersi dell’incendio la puzza di fumo che in poco tempo aveva saturato il vicinato. Nonostante piovesse, l’acqua scrosciante non è riuscita ad evitare la combustione, così, sono bastati pochi minuti ed il deposito di fieno si è trasformato in un montagna di fuoco; nemmeno l’intervento dei proprietari e dei vicini sono riusciti nell’intento di domarlo necessitando, dell’intervento dei pompieri. Quindi, subito allertati i vigili del fuoco della compagnai di Eboli, in pochi minuti sono giunti sul posto con due autobotti.

    I pompieri hanno impiegato diverse ore per spegnere completamente il fuoco. Per fortuna non si registrano danni a persone ed animali. Secondo una prima stima i danni superebbero i 20mila euro.

     


    Articoli PrecedentiIl segreto è nella buccia:le mandorle rinforzano il sistema immunitario
    Articolo SuccessivoCataplessia: la malattia rara che fa svenire per una risata

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here