Matinella. Ancora un atto vandalico?

    20
    0

    immagine dalla rete

    ©Redazione. E’ questa la domanda che molti cittadini si pongono con evidente preoccupazione per la propria incolumità. Certo è che è il secondo episodio in appena una settimana, due auto incendiate o per lo meno una soltanto in parte (incendiate la portiera laterale il tergilunotto ed un pneumatico).

    L’ultimo episodio è accaduto ieri sera poco prima della mezzanotte in pieno centro a Matinella e per la precisione in viale delle mimose ed a pagare dazio è stata la vettura, una fiat 600, di una giovane lavoratrice del posto che ha visto andare in fumo la portiera laterale, il tergilunotto ed un paneumatico oltre alla rottura dello specchietto retrovisore.

    Orario decisamente insolito e si pensi che qualcuno abbia potuto notare quanto accaduto, ma come nei “migliori” paesi, nessuno ha visto e sentito nulla. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Matinella diretta dal comandante Balestrieri presso la quale è stata depositata una denuncia.

    Non più di un mese fà, ancora un atto vandalico, ma questa volta a pagarne le pene nessuna auto ma le fioriere ornamenteli in piazza Sant Anna, antistante la Parrocchia di San Gennaro: tutte mandate in frantumi…


    Articoli PrecedentiGolf, ecco il colpo perfetto: in buca da 130 metri/ Guarda il video
    Articolo SuccessivoRoccadaspide: Secondo appuntamento “Cardiologie Aperte”

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here