Giornale Mondiale Autismo: 2 Aprile, Convegno a Milano

    40
    0

     

    Oggi si celebra la Giornata Mondiale dedicata alla malattia, voluta e promossa dalle Nazioni Unite. L’autismo è una malattia con percentuali di incidenza che fanno ancora paura, dai contorni sfuocati, spesso incomprensibili, con un forte impatto sulla qualità di vita delle persone colpite e delle famiglie.

    In occasione dell’imminente Giornata Mondiale dell’Autismo è importante accendere i riflettori su questa grave patologia, che compromette le funzioni cognitive e la funzionalità cerebrale. In tutto il mondo, questo disturbo interessa una fetta variabile della popolazione, che varia tra il 2 e il 6 per mille.
     Le cause della malattia sono ancora sconosciute e, nonostante i progressi scientifici registrati,
    non è ancora chiaro il ruolo dei geni. Le persone colpite dall’autismo presentano serie difficoltà comunicative, causate da alterazioni neuorobiologiche, e deficit cognitivi importanti, che rischiano di compromettere pesantemente la loro qualità di vita e il loro livello di integrazione sociale.
     
    Di autismo, cure possibili e terapie prevedibili, ma anche di molto altro, si discuterà oggi, in occasione della Giornata Mondiale, al convegno “Lo screening precoce dell’autismo”, organizzato a Milano dalla Società italiana di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza (SINPIA) e dal Sindacato medici pediatri di famiglia (SiMPeF).
     
    fonte: tantasalute.it


    Articoli PrecedentiAlimentazione: pane alla vitamina D per chi ha poco calcio
    Articolo SuccessivoAlbanella. Nominata la Commissione Pari Opportunità

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here