Il calore della famiglia: il nostro impegno per l’accoglienza

    56
    0

    Sensibilizzare al tema dell’affido familiare e promuovere il coinvolgimento di nuove famiglie disponibili ad accogliere minori in difficoltà: è questo lo scopo di un incontro promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Albanella ed il Centro Famiglia del Piano Sociale di Zona S6 di Capaccio in programma ad Albanella per il prossimo 15 Aprile alle ore 19 presso Centro Sociale di Matinella.

    “Sono ancora troppo poche le famiglie del nostro territorio impegnate su questo tema – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Carmelo Suozzo – mentre crescono le situazioni di bisogno di minori in difficoltà che chiedono attenzione e affetto. E’ necessario che la solidarietà dei nostri nuclei familiari si manifesti concretamente. Ma è anche importante che questo avvenga in un contesto di rete che veda in campo famiglie, non profit e servizi pubblici”.

    L’affido familiare è l’accoglienza temporanea nella propria casa e nella propria vita di un bambino o di un ragazzo con genitori in stato di difficoltà. Durante l’affidamento rimane il legame fra il bimbo e la sua famiglia di origine. Al minore viene dunque data la possibilità di crescere in un ambiente familiare adeguato, appoggiato e sostenuto dai Servizi sociali e sanitari

    fonte:COMUNICATO STAMPA


    Articoli PrecedentiStrade provinciali, altro che gruviera! Guarda le foto
    Articolo SuccessivoEccezionale, decine di cicogne nella baia di Trentova

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here