Home Benessere&Salute Riso meglio del pane per essere attivi e in salute?

Riso meglio del pane per essere attivi e in salute?

66
0

Uno studio suggerisce che il riso rende più attivi ed efficienti e, in più, contribuisce meglio a ridurre il colesterolo che non il pane. Non solo come primo piatto, ma anche per accompagnare le pietanze al posto del pane, ecco come il riso dovrebbe essere usato secondo un nuovo studio. Questo perché, al contrario del pane, rende più efficienti e attivi. In più combatterebbe meglio il colesterolo, secondo gli scienziati.

È per questo che in Cina praticamente non utilizzano pane ma abbondano con il riso? Può darsi, e forse non è un caso che questo nuovo studio sia stato condotto da ricercatori coreani, altro paese dove il riso la fa da padrone sulle tavole.

I ricercatori del Korea Food Research Institute hanno presentato i risultati del loro studio a un forum pubblico, lo scorso mercoledì. Qui hanno illustrato come il consumo di riso favorisse l’attività fisica e mentale di quasi il 50 per cento in più che non dopo l’aver consumato pane. E allo stesso modo, sempre il riso, risultasse più efficace nel ridurre il colesterolo.

Il test è stato condotto su un gruppo di studenti universitari. I partecipanti sono stati osservati per misurare per quanto tempo fossero in grado di eseguire degli esercizi dopo aver mangiato riso o pane. Dai dati raccolti si è stabilito che la durata media nell’eseguire un esercizio era di 456 secondi per chi aveva consumato il riso – con un margine di errore di 58,3 secondi. Per quelli che invece avevano mangiato il pane, la durata media era di 311 secondi – con un margine di errore di 41,9 secondi.

L’attività del riso sui livelli di colesterolo è stata invece testata su modello animale. I ricercatori hanno osservato come riso e pane influissero sul livello di colesterolo nel sangue di criceti con iperlipidemia.

Dopo otto settimane di studio, quelli alimentati con il riso hanno mostrato bassi livelli di grassi e colesterolo. Sempre nel gruppo alimentato a riso l’accumulo di grassi si era ridotto e l’escrezione di acidi biliari era aumentata, hanno fichiararto i ricercatori.

Ecco quindi che il riso si pone come un’alternativa valida al pane che, in particolare nel nostro Paese, è più diffuso che non il primo. Per chi volesse provare, c’è il pane di riso che è una ricetta tipica cinese, ma poco conosciuta in occidente.

fonte:laStampa


Articoli PrecedentiMatinella. Carabinieri sequestrano immobile in costruzione per presunta speculazione edilizia
Articolo SuccessivoCioccolato e vino rosso, l’accoppiata che amplifica la potenza cerebrale