Paestum, 5 ladri d’appartamento Fuga rocambolesca in auto. Presi

    52
    0

    Arrestati dopo una fuga rocambolesca, cinque ladri di appartamento e uno denunciato. I cinque, tutti di origini slave, sono stati sorpresi mentre rubavano all’interno di un’ abitazione a Spinazzo, frazione del Comune di Capaccio-Paestum.
    Fuggiti a bordo di un’Alfa Romeo 166, sono finiti fuoristrada finendo la corsa contro un albero per poi essere inseguiti nelle campagne della zona da un poliziotto in borghese che in un primo momento era intervenuto per soccorrere gli occupanti dell’auto.

    Raggiunta la stazione di Capaccio, la banda è salita a bordo di un’altra auto, con targa straniera, tentando dapprima di seminare il poliziotto che a bordo di un ciclomotore aveva proseguito l’inseguimento e quindi cercando di farlo scendere dal mezzo.

    Il tentativo è per fortuna fallito grazie all’ arrivo sul posto di una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Agropoli, con i quali il poliziotto era in costante contatto. Ne è nato un lungo inseguimento conclusosi ad Eboli, grazie anche alla collaborazione dei carabinieri del posto. La refurtiva, alcuni monili d’oro rinvenuti all’interno di una delle vetture, del valore di 1000 euro, è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

    fonte:ilmattino


    Articoli PrecedentiPatate, il menù “povero” che fa salute
    Articolo SuccessivoAd Agropoli, presto un cimitero per cani e gatti

    Invia una risposta