Società: PEC obbligatoria dal 29/11/2011

    25
    0

    Il ministro Brunetta mostra il logo della posta elettronica certificata

    Società: PEC obbligatoria dal 29/11/2011. Sanzioni fino a 1000€ per chi non la fa.

    È stata emanata da qualche giorno dal Ministero dello Sviluppo Economico la circolare n. 3645 del 03/11/2011 diretta a tutte le Camere di Commercio italiane, per ricordare l’approssimarsi del termine per l’iscrizione nel Registro delle Imprese del proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).

    L’obbligo, previsto dalla Legge n. 2/2009, prevede che entro il 29 novembre 2011 tutte le imprese costituite in forma societaria ed iscritte nel registro delle imprese, dovranno procedere alla comunicazione del proprio indirizzo di posta elettronica certificata al Registro delle Imprese della Camera di Commercio competente territorialmente.

    Si tratta di una scadenza importante, in quanto la mancata comunicazione entro il termine del 29 novembre prossimo comporterà l’applicazione di una salata sanzione da 103 a 1.032 euro in capo al rappresentante legale dell’impresa.

    Vi ricordiamo che sono tenute alla comunicazione tutte le società di capitali (S.p.A., S.r.l., S.a.p.A.) e di persone (Società semplici, S.n.c., S.a.s.), le cooperative, nonché le società in liquidazione e quelle estere aventi una o più sedi secondarie in Italia.

    Altri articoli sulla PEC

    Articoli PrecedentiAncora furti ad Albanella. Ora è vero allarme
    Articolo SuccessivoAlbanella. Premiati i ragazzi dell’Alberghiero al XII concorso gastronomico organizzato dall’AMIRA a Cosenza.

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here