Altavilla Silentina. Stamane le due autopsie su mamma e figlia

    0

    Saranno effettuate nella mattinata di oggi le due autopsie su Romina Schettino e le piccola Roberta vittime del terribile incidente avvenuto la notte scorsa lungo la sp413. Dall’esame dei due corpi, gli inquirenti cercano conferme sulle indagini che sono ancora in corso per decretare la dinamica corretta del sinistro mortale.

    Il decesso di madre e figlia è avvenuto a nove ore di distanza l’una dall’altro. La mamma, Romina di 29anni, deceduta sul colpo, mentre la figlia Roberta, di 2 anni, è deceduta dopo la corsa in ospedale e dopo essere stata sottoposta a delicati interventi chirurgici. Il pm Valente, molto probabilmente, vuole capire se la piccola poteva essere salvata dai sanitari.


    Il medico legale nominato dal magistrato è il dottor Maiese. Questo, dovrà poi anche confermare quali sono state le ferite che hanno portato alla morte Romina. Guardando le foto ritraenti le vetture coinvolte, non lasciano molta immaginazione: un impatto violentissimo che ha trascinato per diversi metri sull’asfalto, l’auto condotta da Romina e con a bordo i due figli. Un auto, che sempre secondo le indagini era senza assicurazione e parcheggiata all’interno dell’autofficina del compagno di Romina, Valentino Giudi anche lui 29enne.

    Resta in prognosi riservata il bimbo di 5 anni, unico superstite tra gli occupanti delle macchina condotta da Romina, ora ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli. Oggi si deciderà anche la data dei funerali, madre e figlia, molto probabilmente saranno tumulate insieme e la cerimonia si svolgerà presso la chiesa Santa Maria ad Nives, a Borgo Carillia, frazione di Altavilla Silentina da Don Costantino Liberti.

    Sotto choc tutta la comunità altavillese che stava preparando i festeggiamenti per il prossimi 13 giugno in occasione del santo patrono, ed ora lo stato gioioso è calato in profonda tristezza e commozione. Il sindaco di Altavilla Silentina, Antonio Marra, ha decretato il lutto cittadino.

    .

    Views: 0


    Invia una risposta