Capaccio. Rubano gasolio dai Tir di un’azienda di Albanella

    0

    Erano riusciti a trafugare circa 60 litri di carburante dai serbatori di due tir di un’azienda di Albanella dedita all’allestimento di eventi ma solo il tempestivo accorgersi dei residenti ha fatto scattare le manette per una ventenne rumena Veronica Balaban mentre i suoi due complici sono riusciti a dileguarsi nelle campagne circostanti.

    E’ quello che è accaduto la notte scorsa in contrada Sorvella al confine tra i comuni di Capaccio ed Albanella. Era da poco passata la mezzanotte quando tre malviventi a bordo di una wolkswagen golf erano riuesciti a rubare del gasolio dai serbatoi di due automezzi all’interno di un capannone in località Sorvella di proprietà di un’azienda di Albanella specializzata nell’allestimento di eventi.

    Allertati i carabinieri della stazione di Capaccio, questi giunti tempestivamente sul posto hanno intercettato l’auto segnalata e dopo un inseguimento sono riusciti a trarre in arresto uno dei tre ladri autori del furto: una ventenne rumena mentre i due complici sono riusciti a dileguarsi, aiutati dall’oscurità della notte, nella campagne circostanti.

    Recuperata la refurtiva, è stata riconseganta ai proprietari della nota azienda già in passato bersaglio di ladri che avevano portato via diverse attrezzature.

    Hits: 3


    Articoli PrecedentiAlbanella. Omicio Tomasino-Lamberti, ergastolo per Marsico e 30 anni per Halimi
    Articolo SuccessivoAlbanella. Auto sbanda e fa un salto di due metri. Un ferito

    Invia una risposta