Albanella. Atti vandalici contro Mirarchi, solidarietà dal PSI e FGS

    0

    Piena solidarietà da parte del Partito Socialista e dalla Fgs di Albanella al Vicesindaco Pasquale Mirarchi per  l’episodio avvenuto nella notte ai danni della sua auto.

    La notte del 29 giugno rappresenta una vergognosa pagina della storia politica del nostro territorio. L’attacco subito dal Vicesindaco Mirarchi è un atto grave che va respinto e condannato.

    Oltre alla figura istituzionale si lede e si offende anche la dignità e la libertà della persona, che quotidianamente con il suo operato esercita uno dei diritti fondamentali dell’uomo: la libertà di opinione e di espressione  attraverso lo strumento democratico di partecipazione alla vita politica.

    Oggi la politica tutta deve essere unita intorno alla persona del Vicesindaco di Albanella, sperando si sia trattato solo della bravata di un vandalo.

    Il Segretario PSI Albanella – Diego Rufo, Il Segretario FGS Albanella – Dino Verrone

    fonte:Comunicato Stampa

    Leggi l’articolo sull’argomento

    .

    Hits: 3


    Articoli PrecedentiMatinella. Atto vandalico ai danni del vice-sindaco Mirarchi
    Articolo SuccessivoAlbanella. Ancora furti sul territorio, presa di mira la contrada San Chirico

    Invia una risposta