Albanella. Manto stradale disconnesso, cade ciclista

    0
    Immagine di repertorio

    E’ finita male una giornata all’insegna dello sport e della natura per due amici ciclisti che avevano scelto il nostro territorio per effettuare una passeggiata in biclicletta. Il fattaccio è avvenuto pochi minuti fa ad Albanella capoluogo.

    Un ciclista residente a Battipaglia mentre era intento a percorrere il tratto della SP11 che attraversa il capoluogo cittadino e precisamente all’altezza delle scuole elementari Guglielmo Marconi (foto sotto), è caduto rovinosamente a terra impattando violentemente con il volto sull’asfalto.

    L’uomo, che al momento della caduta era insieme ad un amico, secondo una prima ricostruzione, ora al vaglio del Comandante della Polizia Municipale di Albanella, coordinata dal c.te ff Luigi Guarracino, intervenuto sul posto, avrebbe perso il controllo della propria bicicletta per via delle disconnessioni dell’asfalto presenti lungo il tratto di strada interessato.

    Giunti sul posto anche i carabinieri della locale caserma coordinata dal m.llo Mazzeo, è stata allertata la centrale operativa del 118 che ha fatto, tempestivamente, arrivare sul posto una unità per prestare i primi soccorsi all’uomo.

    Per scongiurare danni celebrali dovuti alla caduta, il ciclista è stato trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti. Al momento dell’arrivo dei soccorsi lo sventurato presentava evidenti escoriazioni sul volto e sulle braccia. Provvidenziale per l’uomo, l’elmetto protettivo che indossava al momento della caduta.

    .

    Hits: 1


    Articoli PrecedentiCapaccio Paestum. Installato autovelox lungo la ss18
    Articolo SuccessivoAlbanella. Turista sbanda con auto, si ferma contro traliccio enel