Capaccio. Giovane ingoia forchetta, operato con urgenza

    0

    Voleva provocarsi il vomito poichè avave mangiato troppo. Ciò che è capitato sabato sera a Capaccio, però, ha davvero dell’incredibile. Un ragazzo ha ingoiato una forchetta in metallo.

    Non la classica, quella grande per intenderci, ma si tratta della misura più piccola, quella utilizzata molto spesso per i dolci. Nel vano tentivo di procurasi il vomito – come dirà poi ai familiari – per una cattiva digestione, la posata gli è scivolata da mano e l’ha ingoiata involontariamente.

    Il giovane ha raccontato subito tutto ai familiari, chiedendo aiuto. I genitori hanno allertato la centrale operativa del 118. Sul posto è giunta una ambulanza rianimativa dell’Humanitas di Santa Venere.

    Il giovane, R.R. le sue iniziali, è stato trasportato d’urgenza in codice rosso all’ospedale ‘San Luca’ di Vallo della Lucania dove è stato operato.

    Hits: 3


    Articoli PrecedentiAlbanella. 23 Ottobre convegno sul gioco d’azzardo, esseri senza destino
    Articolo SuccessivoCapaccio. Pensionato albanellese derubato in spiaggia