Politica. Il consigliere regionale Baldi ufficializza il ritorno all’UDC

    0

    Il Consigliere Regionale Giovanni Baldi ritorna all’UDC. L’adesione al gruppo Consiliare Regionale e al partito è stata ufficializza lunedì 24 novembre presso la sede dell’UDC a Salerno alla Presenza del vice segretario nazionale Giuseppe De Mita, al coordinatore provinciale Luigi Cobellis e al vice Presidente del Consigli Regionale della Campania Biagio Iacolare (foto sotto).

    E’ un ritorno a casa” ha detto il Consigliere Baldi, Presidente della III Commissione del Consiglio Regionale della Campania. Infatti la storia politica dell’on. Baldi inizia a Cava dei Tirreni nel 1993 tra le file della D.C., poi continua nel CCD nel 2001 e nell’UDC nel 2006. Nel 2009 passa nel PDL candidandosi nel 2010 al Consiglio Regionale della Campania vincendo le elezioni con oltre 20.00 preferenze.

    Il Consigliere Baldi sottolinea che “lavorerà per rafforzare l’UDC e la riconferma del Presidente Caldoro sulla base di un programma condiviso e nell’interesse dei territori”.

    Giovanni Baldi, presidente della commissione Attività produttive – Programmazione, Industria, Commercio, Turismo, Lavoro ed altri settori produttivi, ricorda a tutti i giornalisti presenti le numerosi leggi licenziate in questi anni dalla Commissione tra cui l’importante legge sul turismo che tutti aspettavano da tanti anni.

    Belle le parole usate da Luigi Cobellis «percorso che si è solidificato negli anni, anni di confronto e di proficuo lavoro» e Giuseppe De Mita«siamo felici perché con Giovanni i rapporti sono stati sempre autentici e leali, condividiamo una lunga amicizia», conclude dicendo che «l’adesione di Baldi rafforza l’UDC non solo numericamente, ma soprattutto qualitativamente».

    Hits: 0


    Articoli PrecedentiCapaccio. Si dimette l’Ass.re al Bilancio Maria Rosaria Palumbo
    Articolo SuccessivoAlbanella. Pubblicata la seduta del consiglio comunale del 26 novembre