In arrivo 400 Immigrati tra Giungano e Cicerale, cittadini pronti alle barricate

    0

    Dopo il la barricata di ieri pomeriggio organizzata da decine e decine di cittadini della zona, questa sera ci saranno anche le telecamere della trasmissione di Rete 4 in collegamento in diretta nella trasmissione ”Dalla Vostra Parte”, a partire dalle 20 nel territorio di Cicerale.

    Secondo le voci dei presenti  sarebbero dovuti giungere nei pressi dell’area industriale circa 300 migranti nella zona di contrada San Felice confinante con i comuni di Giungano ed Agropoli. Una situazione che ha scatenato la rabbia di diversi cittadini che hanno iniziato ad assieparsi  bloccando i camion con a bordo tutte le attrezzature destinate all’allestimento del capannone che sarà adibito a centro di smistamento.

    Bloccato con la propria vettura ed impossibilitato ad arrivare presso i potenziali “alloggi di fortuna”, un rappresentante della società che sembrerebbe disporre di queste strutture adibite a “centro di accoglienza”.

    Gli amministratori locali, hanno chiesto nella giornata di oggi lumi al Prefetto di Salerno, ricevendo rassicurazioni sulla mancata attivazione di un centro di accoglienza: si tratterà soltanto di un hub, destinato ad ospitare i migranti non più di quattro giorni (il tempo necessario di un foto – segnalamento e di un controllo sanitario).

    I manifestanti, tuttavia, temono problemi di sicurezza all’interno del paese cilentano anche dal punto di vista sanitario. In zona intanto continua il sit-in con i cittadini intenzionati a bloccare i camion con all’interno i migranti, anche se si tratta di un discorso di ospitalità provvisoria.

    Hits: 0


    Articoli PrecedentiAlbanella. PSI: Comune inserisca clausola sociale in bandi di gara
    Articolo SuccessivoMatinella. Un pezzo di storia che va via, ciao Zia Angelina Gaudiano, per tutti A’ Tabaccara!