Home Attualità San Mango Piemonte. Ristoratore uccide moglie e si suicida impiccandosi in autostrada

San Mango Piemonte. Ristoratore uccide moglie e si suicida impiccandosi in autostrada

154
0

Una corda legata al collo, un corpo sospeso in aria sul cavalcavia all’altezza dello svincolo di San Mango Piemonte sull’autostrada A2 del Mediterraneo. Rodolfo Anastasio, 56 anni di Salernoe titolare del ristorante Pinocchio sul lungomare, ha deciso di togliersi la vita pochi istanti dopo aver ucciso l’ex moglie Paola Larocca, 55 anni, all’alba di un drammatico mercoledì 16 novembre.

Il dramma si è consumato in una villetta di viale dei Biancospini a San Mango Piemonte, in provincia diSalerno dove viveva la vittima dell’ennesimo femminicidio viveva con i figli. Dopo 30 anni di matrimonio la dolorosa separazione che Anastasio faticava a superare. Viveva in un B&B a Salerno in attesa di trovare sistemazione ma la mattina puntualmente tornava a parco Fiorito per portare a spasso i cani ed a trovare i figli.

Le liti erano frequenti anche dopo la separazione ed è al culmine di una furiosa discussione che il 56enne ha afferrato un coltello e colpito più volte Paola Larocca. Il figlio 29enne, studente universitario, nel tentativo di fermare il padre, è rimasto ferito ad una mano. Il giovane ha poi soccorso la madre e l’ha immediatamente trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi dove è arrivata in fin di vita. Per la 55enne non c’è stato nulla da fare, è deceduta pochi istanti dopo essere arrivata al nosocomio salernitano…continua a leggere dalla fonte

Fonte:Notizieaudaci.it


Articoli PrecedentiCovid, Ministro Schillaci: “Dopo 4-5 giorni stop a isolamento per asintomatici”
Articolo SuccessivoMalattie Oncologiche. La testimonianza di una donna forte di Albanella “Troppi casi, maggiore prevenzione”