Caso Gambino. I giudici confermano la condanna.

    112
    0

    di Gerardo Picilli

    Alberico GambinoSalerno. Il Gup del Tribunale di Nocera ha confermato la condanna per peculato ( riducendola di 20 gg) nei confronti dell’ex sindaco Alberico Gambino. Gli episodi relativi alla carta di credito risalgono a circa quattro anni fa. Sulla stessa, di proprietà del Comune e nella disponibilità del Sindaco, erano confluite spese per pranzi e viaggi che il sindaco sosteneva essere legittime in virtù della propria carica. Nonostante le prove dell’innocenza presentate dagli avvocati Tedesco e Coppi e dai testimoni presenti, la pena è stata ridotta a 17mesi e 10 giorni. Delusione per  Alberico Gambino il quale ha affermato di essere fiducioso nella giustizia; ora in seria discussione la sua candidatura per il consiglio Regionale.


    Articoli PrecedentiSanità, neonati a rischio vaccino!
    Articolo SuccessivoElezioni Regionali. Ecco le liste!

    Invia una risposta

    Please enter your comment!
    Please enter your name here