Matinella. Rumeno semina panico armato di pistola. Fermato

    0

    Attimi di tensione ieri sera nel centro cittadino di Matinella. Secondo alcune testimonianze, un uomo di origine rumena, intorno alle 22,30  si sarebbe presentato, insieme ad altri due connazionali, in  un circolo situato lungo la strada provinciale 11 di Matinella, a pochi passi dal centro, armato di una pistola.

    Ancora poco chiara la dinamica dell’accaduto che ora è al vaglio degli uomini della caserma dei carabinieri di Matinella comandata dal m.llo Mazzeo, intervenuti poichè allertati da alcuni ragazzi presenti nell’attività ricreativa.

    Panico e pura alla vista dell’arma che l’uomo aveva in pugno e che ora si sta cercando poichè sempre secondo alcuni testimoni, l’uomo se ne sarebbe disfatto alla vista dei lampeggianti delle volanti dei carabinieri di Capaccio agli ordini del m.llo Balestrieri intervenuti a supporto degli agenti in servizio a Matinella.

    Per un attimo, l’uomo di nazionalità rumena avrebbe rischiato il linciaggio in quanto nella confusione, lo stesso pare si sia avventato contro un ragazzo del posto del tutto estraneo alla vicenda.

    Il rumeno ed un suo complice sono stati fermati ed accompagnati, poi, in caserma per le formalità di rito. I fatti sono al vaglio degli inquirenti. Della vicenda è stato immediatamente informato il magistrato di turno della Procura di Salerno, che dovrà ora decidere i provvedimenti del caso e se disporre l’eventuale fermo. Le indagini sono in corso.

    .

    Hits: 2


    Articoli PrecedentiCapaccio. Violento incidente sulla SS18, due feriti. Sedata lite furibonda
    Articolo SuccessivoAltavilla Silentina. Tragico incidente nella notte, 1 morto, gravi due bambini

    Invia una risposta