Matinella. Furto in pieno giorno in contrada Vuccolo

    0

    Ancora un furto nella notte in contrada Vuccolo a ridosso della fraz. Matinella nel comune di Albanella. A denunciarlo alla caserma dei carabinieri di Matinella è un imprenditore edile del posto. Secondo a quanto dichiarato della vittima del furto, balordi si sarebbero introdotti all’interno del deposito dove custodiva gli attrezzi utilizzati per la sua attività lavorativa, trafugandone alcuni. Il tutto sarebbe accaduto ieri, mercoledì 9 luglio ma, peggio ancora, in pieno giorno.

    Ad accorgersi dell’ammanco il costruttore, nel pomeriggio al rientro da lavoro quando si era recato nel deposito per posare alcuni attrezzi utilizati in giornata. Dapprima, la porta forzata, avrebbe fatto malpensare all’imprenditore, poi, una volta all’interno del capanno, l’amara scoperta. Ancora da quantificare il danno subito e, purtroppo, non è la prima volta che l’imprenditore edile viene preso di mira dai ladri, infatti pochi mesi fà, l’episodio si era già ripetuto.

    Questo ennesimo episodio ha scosso parte della famiglia dell’imprenditore, che lo ha esortato a denunciare l’accaduto alla locale caserma dei carabinieri, che, nanche a dirlo, dista, in linea d’aria, dal luogo del fattaccio, qualche centinaio di metri di distanza.

    Gli uomini della stazione dei carabinieri, comandata dal m.llo Mazzeo, hanno effettuato i rilievi ed intensificato i controlli sul territorio; le indagini proseguono.

    La settimana scorsa, ulteriori furti si sono registrati in contrada San Chirico ed a Bosco.

    .

    Hits: 0


    Articoli PrecedentiSA-RC. Ancora vittime sull’asfalto, morti due ragazzi ventenni
    Articolo SuccessivoCapaccio. Picchiata con violenza prostituta dominicana